Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

E' accaduto ieri mattina

Vigevano: «Ventimila euro o mi arrestano». Fallisce la truffa ai danni di un pensionato

Umberto Zanichelli

Email:

umberto.zanichelli@ievve.com

02 Marzo 2021 - 22:30

Vigevano: «Ventimila euro o mi arrestano.  Fallisce la truffa ai danni di un pensionato

Era stato contattato da una donna che si era spacciata per la nipote. 

«Sono rimasta coinvolta in un grave incidente e mi servono 20 mila euro per evitare l'arresto». E' stato questo il tono della telefonata ricevuta ieri mattina da un pensionato di 83 anni che abita a Vigevano. A chiamarlo una donna che si è spacciata per la nipote. Preoccupato, l'anziano le ha detto di non disporre di quei soldi e la truffatrice gli ha spiegato che anche l'oro sarebbe andato bene. «Portamelo alla caserma dei carabinieri», ha aggiunto poi.

Il pensionato si è messo in auto per raggiungere la stazione dei carabinieri ma durante il tragitto, colto dal sospetto, ha richiamato la nipote, ovviamente all'oscuro di tutto. A quel punto ha proseguito il tragitto per raggiungere i militari ai quali ha denunciato l'accaduto. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400