Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Miradolo Terme

Colpisce la madre alla gola con un coltello da cucina

Minorenne fermata per tentato omicidio aggravato.

Ilaria Dainesi

Email:

ilaria.dainesi@ievve.com

19 Marzo 2021 - 21:49

Colpisce la madre alla gola con un coltello da cucina

Ha chiuso a chiave in una stanza dell’appartamento le sorelle, poi si è scagliata contro la madre, colpendola alla gola con un grosso coltello da cucina. La ragazza, minorenne, è fuggita via subito dopo. È successo oggi pomeriggio (venerdì) in un’abitazione di Miradolo Terme. Con diverse pattuglie, i carabinieri della Compagnia di Stradella si sono subito messi alla ricerca della giovane, individuata poco dopo dal personale del Radiomobile mentre vagava a piedi all’altezza di via della Granona, in stato di agitazione.

La madre, soccorsa da familiari e vicini di casa, è stata trasportata all’ospedale di Lodi e sottoposta a intervento chirurgico. In base agli elementi raccolti e ai rilievi tecnici effettuati dai militari dell'Arma, il pubblico ministero della Procura Minorile di Milano ha disposto il fermo della ragazza per il reato di tentato omicidio aggravato. La minore è stata portata all’interno del carcere “Beccaria” di Milano.

 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400