Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

L’episodio a Vigevano

La truffa non riesce: finti tecnici dell’acquedotto messi in fuga

I due anziani hanno finto di chiamare le forze dell’ordine.

Ilaria Dainesi

Email:

ilaria.dainesi@ievve.com

02 Aprile 2021 - 22:40

La truffa fallisce: finti tecnici dell’acquedotto messi in fuga

Immagine di repertorio

Hanno detto di essere tecnici dell’acquedotto, incaricati di effettuare un controllo dell’impianto. L’anziana, una signora di 85 anni, li ha fatti entrare e, una volta all’interno della casa, uno dei due malviventi ha spruzzato della sostanza irritante, mentre l’altro ispezionava le camere, probabilmente alla ricerca di denaro contante e gioielli.

In casa, insieme alla proprietaria, era presente anche un suo conoscente. I due anziani, intuendo a quel punto che avevano davanti due truffatori, hanno finto di chiamare le forze dell’ordine, mettendoli in fuga e costringendoli a scappare a mani vuote. L’episodio è avvenuto ieri mattina (giovedì), a Vigevano. La proprietaria ha quindi avvisato i carabinieri che, dopo aver effettuato un controllo, hanno avviato le indagini.

 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400