Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Quanrant'anni fa la legge di riforma

Oggi il 169° anniversario della fondazione della polizia di Stato: i dati della provincia

Umberto Zanichelli

Email:

umberto.zanichelli@ievve.com

10 Aprile 2021 - 18:31

Oggi il 169° anniversario della fondazione della polizia di Stato: i dati della provincia

Nell'anno del Covid si è registrato un diffuso calo dei reati. 

Ricorre oggi il 169° anniversario della fondazione della Polizia di Stato. Anni ricchi di cambiamenti, che vengono ricordati nel giorno in cui, nel 1981, è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale la legge numero 121 che ha ridisegnato una polizia moderna e a forte identità civile. Per il secondo anno consecutivo l’emergenza epidemiologica ha imposto la massima sobrietà nelle celebrazioni. Il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, ha consegnato la medaglia d’oro al merito civile, conferita dal Presidente della Repubblica, alla bandiera della polizia di Stato. Il prestigioso riconoscimento è stato attribuito per il compito svolto dai questori, autorità provinciali di pubblica sicurezza preposte al coordinamento tecnico operativo dei servizi di ordine e sicurezza pubblica.

Riguardo alla situazione della sicurezza in provincia di Pavia, anche a causa della pandemia, nel 2020 si è registrato un sensibile calo delle diverse fenomenologie delittuose. I reati commessi sono passati dal 21.949 a 17.835; gli omicidi volontari sono scesi da 3 a 1, i tentati omicidi da 11 a 4. In calo le denunce per lesioni (508 contro 603), percosse (da 149 a 137), per minacce (da 622 a 588) e le violenze sessuali (da 41 a 30). I furti sono scesi da 9.719 a 6.930, le rapine da 140 a 123 mentre si è registrato un incremento delle frodi informatiche (passate da 1.599 a 1.766). Le estorsioni sono calate dal 60 a 26.

Complessivamente gli arresti sono stati 165, le denunce 1.832 mentre i controlli hanno portato ad identificare 86.695 persone. Sono stati sequestrati oltre 8 chili di sostanze stupefacenti e 52 piante di cannabis. I servizi per l’osservanza delle disposizioni anti-Covid sono stati 428 e quelli anti-movida 65.

La polizia stradale ha denunciato 216 persone, ne ha identificate 22.309 e ha controllato 20.750 mezzi sequestrando oltre due chili di droga. La polizia postale si è invece occupata di 66 reati informatici e denunciato 26 persone.


Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400