Basket serie B

Elachem da applausi: domata la Sangiorgese (79-90)

Umberto Zanichelli

14 Aprile 2021 - 23:49

Elachem da applausi: domata la Sangiorgese (79-90)

Foto Laura Marmonti

Nel recupero di questa sera: cinque uomini in doppia cifra per una grande vittoria. 

La Elachem doma la Sangiorgese (79-90) nel recupero della seconda giornata con una partita di grande solidità mentale, rintuzzando i tentativi di rientro degli avversari e finendoli nella seconda parte dell'ultimo periodo. I ducali consolidano così la loro posizione di classifica.

Il primo quarto (22-23) scivola via sul filo dell'equilibrio assoluto. I vantaggi delle due squadre sono minimi (17-19 a – 1'46”) con due liberi di Bugatti e la Elachem che apre il campo per trovare le conclusioni degli uomini perimetrali. La Sangiorgese però è sempre a meno di un possesso e ha percentuali migliori dei ducali. Così solo due liberi di Mazzucchelli consentono ai gialloblù di andare al primo stop avanti.

Il primo strappo dei ducali arriva in avvio di seconda frazione quando Cucchiaro sigla il 24-30 con 7'13” sul cronometro che costringe i padroni di casa a fermare la partita. Dal time-out esce meglio la Elachem che allunga con Bugatti pescato da un assist di Cucchiaro. E' questo il momento di azzannare la giugulare dei padroni di casa: lo fa Mazzucchelli che con due liberi dà ai suoi il +10 (24-34 con 6'24” da giocare). Sembra tutta il discesa, invece la panchina vigevanese prende fallo tecnico e con 5'21” la Sangiorgese ricuce (27-34). Rossi recupera palla e va a depositare il 33-41 con 2'14” da bruciare subito prima che la panchina di casa pareggi in conto dei tecnici. Adesso Passerini arma la mano di Borsato per la tripla dell'allungo. La Sangiorgese prova a riavvicinarsi ma i ducali reggono e al riposo è 40-49.

La partenza del terzo quarto è di quelle che Elachem sa produrre: Mazzucchelli segna il 40-51, poi Tassone trova Passerini per il triplone del 40-54 in tutto in qualcosa meno di un minuto e mezzo. La gara sembra spaccata invece la Sangiorgese ne ha ancora e quando Berra ciuffa da 3 punti il tabellone dice 50-56 con 5'03”. Partita riaperta. Anche perché è ancora lui a trovare un altro tiro pesante: 55-56 e 4 netti sul cronometro. Picarelli dà il vantaggio interno (59-58) ma ci pensa Tassone dall'arco più lontano a riportate avanti i ducali: 59-61 e 2'57” ancora da giocare. E riecco l'equilibrio con i padroni di casa che adesso sono in gas. Buon per Vigevano che Tassone sia in serata (2/2 dalla lunetta) e 62-65 Elachem. Fragonara avvicina i suoi e tocca a Rossi trovare la tripla del 64-68 con solo 56” rimasti. Adesso è la volta di Giorgi dare il 66-70 dalla lunetta che è il punteggio con cui va in archivio la frazione.

Dieng saluta l'ultima frazione con il missile del 69-70 ed è tutto da rifare. Allora la Elachem ricostruisce prima con Rossi, che è pure sin lì il miglior rimbalzista dei suoi, poi con una tripla di Mazzucchelli: 69-77 e 6'17” da giocare. Piazza butta nella mischia Bevilacqua e ne riceve subito il tracciante del 69-80 che scava ancora il fosso tra le due contendenti. Ma non è ancora finita. La Elachem trova un Rossi monumentale per il 71-85 con 2'42” che restano. E' adesso che Vigevano va per chiudere: Bugatti segna dall'area, Mazzucchelli torna a dare aria a Rossi e piazza subito il tracciante del 75-90. Berra è l'ultimo a morire (78-90) ma adesso manca poco più di un minuto all'ultima sirena e la partita è in ghiaccio. Domenica intanto al “Basletta” arriva Torrenova.

Sangiorgese: Bargnesi 12, Berra 19, Picarelli 11, Bianchi 20, Toso 2, Fragonara 2, Baggi 3, Dieng 10, Artuso, Codato, Dushi, Cassinerio. All. Quilici.

Elachem Vigevano: Mazzucchelli 14, Rossi 16, Passerini 10, Tassone 12, Giorgi 8. Cucchiaro 2, Bevilacqua 8, Bugatti 13, Borsato 7, Rosa. All. Piazza.

Parziali: 22-23; 40-49; 66-70.

Tiri liberi: Sangiorgese 23/29, Elachem 21/22.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Blue Rose Donna, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza

Blue Rose Donna, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza

san martino siccomario

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

pavia

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

pavia

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Il video

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Pavia

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Zona gialla

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Pavia

Covid, neo laureata subito in campo

Covid, neo laureata subito in campo

Pavia

Il grido di dolore del settore alberghiero

Giovanni Merlino, presidente di Federalberghi Pavia

Il grido di dolore del settore alberghiero

Pavia