Basket serie B - Play off

Elachem, niente da fare anche in gara-2: passa San Miniato (69-77)

Umberto Zanichelli

18 Maggio 2021 - 22:25

Elachem, niente da fare anche in gara-2: passa San Miniato (69-77)

Foto Laura Marmonti

I passi avanti dei ducali non bastano; da venerdì la serie si trasferisce in Toscana. Coach Piazza: «Abbiamo ancora una chance».

Niente da fare. La Elachem Vigevano cede per la seconda volta in quattro giorni a San Miniato (69-77) e mette pericolosamente in bilico la serie che da venerdì sera si sposta in terra di Toscana. I ducali devono fare i conti con una serata da 34% al tiro che rende tutto ancora più difficile contro una squadra che non “incastra” bene con quella gialloblù. E se rispetto alla gara di sabato la squadra di coach Paolo Piazza ha compiuto degli evidenti progressi ed è riuscita a contenere bene Tozzi che allora aveva dato grosso fastidio, tenuto a soli 5 punti, sono state le prove di Lorenzetti (25 punti e 8 rimbalzi) e Neri in uscita dalla panchina (21 punti e 9 rimbalzi) a pesare sullo scenario.

E dire che nella prima parte di gara Vigevano ha saputo restare sulla stessa lunghezza d’onda degli avversari (14-13 al 10’ e poi ancora 35-37 al riposo lungo). Tutto però è cambiato nella ripresa quando San Miniato ha provato a dare una prima spallata che Vigevano ha contenuto. Poi in apertura di quarto periodo il parziale di 1-13 che ha spezzato le gambe ai ducali. «Siamo andati decisamente meglio rispetto alla prima sfida – commenta coach Paolo Piazza – cambiando qualcosa che, almeno per tre quarti, ha funzionato. Poi nel quarto periodo abbiamo incassato il break che ha deciso la partita. Loro sono stati a bravi a trovare protagonisti differenti ma sono dell’idea che possiamo provare a minare le loro certezze in gara-3 e cambiare il corso della serie. La nostra forza nella stagione regolare è stata la rotazione a nove uomini – conclude il coach ducale – adesso facciamo più fatica, qualcuno è forse meno pronto, e se arriviamo stanchi al quarto periodo è tutto più complicato».

Critico nel dopo-partita il vice-presidente Marino Spaccasassi sulla decisione del Governo di riaprire gli impianti al chiuso dal 1° giugno solo alla serie A. «Una vera ingiustizia – ha detto – per chi continua a fare attività pur senza aver ricevuto alcun aiuto dallo Stato e nonostante questo continua ancora a fare attività».

Elachem Vigevano: Mazzucchelli 1, Passerini 10, Rossi 10, Tassone 20, Giorgi 5, Cucchiaro, Bugatti 11, Borsato 5, Bevilacqua 7; n.e. Rosa.. All. Piazza.

Blukart San Miniato: Quartuccio 2, Carpanzano 6, Tozzi 5, Caversazio 4, Lorenzetti 25, Benites 2, Santini 10, Capozio 2, Neri 21, Regoli, Ciano; n.e. Ermelani. All. Barsotti.

Parziali: 14-13; 35-37; 55-55.

Tiri liberi: Vigevano 17/23, San Miniato 16/24.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

“Storie di Vino": sabato sul Ponte Coperto  degustazioni di vino ed altre eccellenze

“Storie di Vino": sabato sul Ponte Coperto degustazioni di vino ed altre eccellenze

pavia

Mede, riapre il teatro Besostri

Mede, riapre il teatro Besostri

il concerto

Inaugurata la mostra fotografica "Grandangolo"

Inaugurata la mostra fotografica "Grandangolo"

pavia

Il compleanno? Si festeggia al museo

Il compleanno? Si festeggia al museo

pavia, kosmos

Cultura, chi si ferma è perduto...

Un momento del confronto, sabato 2 ottobre 2021

Cultura, chi si ferma è perduto...

il confronto

Davide Rhoss, l'artista che dipinge con il bitume

Davide Rhoss, l'artista che dipinge con il bitume

Nel video l'intervista con l'artista originario di Mede

Giornata uggiosa? C'è sempre il cinema!

Giornata uggiosa? C'è sempre il cinema!

i film in sala

Inaugurata oggi al Castello Visconteo la mostra "Fons Vitae"

Inaugurata oggi al Castello Visconteo "Fons Vitae"

pavia

Vigevano, il Leo Club dona il suo contributo al Progetto Blu

Vigevano, il Leo Club dona il suo contributo al Progetto Blu

Oggi pomeriggio la consegna