Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

il libro

Chiese lomelline, un racconto fotografico

Realizzato dall'associazione Astrolabio.

Ilaria Dainesi

Email:

ilaria.dainesi@ievve.com

18 Dicembre 2021 - 08:40

Chiese lomelline, un racconto fotografico

«Siamo partiti da una considerazione: ci sono molte guide e saggi sulle chiese lomelline, ma mancava un volume fotografico». Racconta così Cesare Bozzano, presidente dell’associazione Astrolabio di Vigevano, l’idea di partenza del volume “Le chiese della Lomellina. Abbazie, santuari, basiliche, pievi”, che sarà presentato ufficialmente domenica pomeriggio nel corso dell’evento “La Lomellina che non ti aspetti”.

È in programma per domenica pomeriggio, alle ore 17, l’evento “La Lomellina che non ti aspetti” che si terrà all’interno della sala del duca del Castello di Vigevano. Per partecipare, occorre prenotarsi al numero 328- 7816360. Ingresso gratuito, con obbligo di green pass

Il libro si presenta come la continuazione del precedente volume di Astrolabio dedicato ai castelli lomellini, che ha riscosso un importante successo, vendendo più di 800 copie ed esaurendo anche la seconda ristampa. Per la copertina del nuovo libro è stata scelta una fotografia dell’abbazia di San Pietro a Breme, costruita dai monaci olivetani nel 1500 su un precedente edificio dei monaci benedettini.

«Abbiamo dovuto fare alcune scelte – ha spiegato Bozzano – alcune anche difficili, ma inevitabili. Sfogliare il libro significa fare un tour in 84 edifici religiosi, attraverso 42 Comuni. Non vengono presentati solo gli edifici, ma anche le diverse opere d’arte custodite all’interno. Alcune rappresentano delle vere e proprie sorprese, altre delle riscoperte. Lo stesso si può dire degli artisti che le hanno realizzate. Abbiamo cercato di curare anche le didascalie, realizzate in italiano, ma anche in inglese, pensando a un pubblico di visitatori/lettori internazionale. Un grazie va ai fotografi che hanno collaborato alla realizzazione: Luigi Pagetti, Giorgio Bacciocchi e l’associazione fotografica di Frascarolo presieduta da Claudio Babilani».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400