Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

domenica l'incontro

Turismo, il territorio prova a fare squadra: Vigevano pronta a entrare nell’Ecomuseo

L’evento “La Lomellina che non ti aspetti” si terrà nella sala del duca del Castello.

Ilaria Dainesi

Email:

ilaria.dainesi@ievve.com

18 Dicembre 2021 - 07:40

Turismo, il territorio prova a fare squadra: Vigevano pronta a entrare nell’ecomuseo

Si può avere anche la piazza più bella del mondo, ma da soli non si va lontano. È forse con questa consapevolezza che il comune di Vigevano sta valutando concretamente la possibilità di entrare come socio dell’Ecomuseo del paesaggio lomellino, realtà che da ormai qualche anno promuove con successo una serie di attività turistiche sul nostro territorio. La conferma è arrivata lunedì, durante la conferenza stampa di presentazione dell’evento “La Lomellina che non ti aspetti” in programma domenica pomeriggio, alle ore 17, nella sala del duca del Castello, organizzato proprio dall’Ecomuseo, dove verranno proiettati dei filmati, alcuni anche realizzati con droni, sulle abbazie, i castelli e alcune tipicità del nostro territorio.

La conferenza stampa di lunedì in sala giunta, da sinistra: il sindaco di Breme Francesco Berzero, il sindaco di Vigevano Andrea Ceffa, il presidente dell'associazione Astrolabio Cesare Bozzano

«Vigevano – ha spiegato il sindaco della città ducale Andrea Ceffa – deve mettersi a disposizione dei Comuni lomellini e creare insieme un progetto strutturato, che permetta di “aggangiare” i visitatori in un’ottica di turismo integrato. Sono contento che l’Ecomuseo abbia scelto la nostra città per ospitare l’evento, che rappresenta senz’altro un punto di partenza importante per ragionare insieme non solo di turismo, ma anche di infrastrutture». Vigevano diventerà quindi socio dell’Ecomuseo? «Stiamo valutando – ha dichiarato il primo cittadino Ceffa – e con quale formula farlo. Non voglio dire troppo. Ma, sfogliando l’opuscolo sulla Lomellina che viene distribuito insieme alla cesta lomellina, ammetto che non ha molto senso che Vigevano non sia presente».

È in programma per domenica pomeriggio, alle ore 17, l’evento “La Lomellina che non ti aspetti” che si terrà all’interno della sala del duca del Castello di Vigevano. Per partecipare, occorre prenotarsi al numero 328- 7816360. Ingresso gratuito, con obbligo di green pass

Il bilancio dell'attività dell'Ecomuseo
Sono risultati importanti quelli conseguiti negli ultimi anni dall’Ecomuseo, anche grazie all’intraprendenza del suo presidente, il sindaco di Breme Francesco Berzero, che spiega: «Ad oggi ci sono 85 soci, metà Comuni, metà privati – riferisce  – In questi anni abbiamo lavorato molto sui giovani, coinvolgendo nelle visite guidate gli alunni delle primarie: le “radici lomelline” si mettono da giovani. Nel periodo pre-Covid siamo arrivati a 600 studenti l’anno. I nostri tour “Lomellina piccola Loira” hanno raggiunto i 5-6mila visitatori e la cesta lomellina è ormai disponibile in 18 punti vendita, oltre che on line, con un paniere di 40 prodotti, che cresce ogni anno. Il sito ha raggiunto un milione e 600mila visite. È ora di smettere di dire che la Lomellina è solo nebbia, zanzare e buche. Non è più così, e si comincia a capirlo».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400