Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

serie tv

Suspicion, primo sguardo alla serie: quanto è manipolabile la verità?

Disponibili gli episodi 1 e 2 del thriller ambientato tra Londra e New York, visibili su AppleTV+ ( ne sarà rilasciato uno ogni venerdì). Nel cast anche Uma Thurman 

Bruno Ansani

Email:

bruno.ansani@ievve.com

05 Febbraio 2022 - 17:21

Suspicion

E' disponibile da venerdì sera sulla piattaforma Apple Tv+ e i primi due episodi fanno discutere: Suspicion è la serie del momento. Per la suspence che regala il thriller tratto da un'altra serie israeliana, False Flag, ma anche per le implicazioni politiche e sociali.

Senza spoiler, solo l'inizio della vicenda che occupa gli inziali velocissimi minuti del primo episodio: un ragazzo, con le airpods sulle orecchie, sta tornando nella sua stanza di un hotel di New York. Improvvisamente quattro criminali, mascherati con i volti della famiglia reale del Regno Unito, lo stordiscono e lo rapiscono, chiudendolo in una valigia. Le telecamere di sicurezza dell'hotel riprendono tutto e il video viene velocemente pubblicato online, diventando virale. Il ragazzo è il figlio di Katherine Newman (Uma Thurman), una donna di successo che smuove velocemente le indagini, alla ricerca dei colpevoli. 

L'investigatrice Vanessa Okoye mette subito nel mirino alcuni comuni cittadini londinesi, di ritorno da un viaggio a New York, che verranno presto accusati e messi sotto interrogatorio. Tra di loro, l'insegnante Tara (Elizabeth Henstridge), l'informatico Aadesh (Kunal Nayyar) e la novella sposa Natalie (Georgina Campbell).

Tutti loro avevano passato, per motivi diversi, la serata in cui è accaduto il misfatto nello stesso hotel e non hanno né veri e propri indizi contro di loro, né prove o testimonianze che possano scagionarli totalmente. Inizierà così una sfida a colpi di domande e risposte tra gli investigatori e i sospettati. Forse qualcuno di loro non sta dicendo la verità. Nel frattempo, un uomo di nome Sean, arriva a Belfast e sembra nascondere dei segreti.

Qual è il punto? Nessuno di noi è privo di segreti che teniamo nascosti anche alle persone a noi più care. E poi c'è questo presente, l'era della post-verità che nonostante il nostro sia il tempo dell’informazione in diretta è anche quello in cui la realtà è più manipolabile: difenderci da accuse infondate può essere quasi impossibile, anche per l'amplificazione e distorsione dei fatti derivati da internet e da social sempre più invasivi.

La serie, che come detto è adattamento della serie israeliana False Flag, è scritta da Rob Williams che è anche showrunner, prodotta da Chris Long, Anna Winger e altri.

APPLETV+

I prossimi episodi saranno disponibili in streaming l' 11 febbraio, 18 e 25 febbraio e il 4, 11 e 18 marzo

IL CAST COMPLETO

  • Kunal Nayyar as Aadesh Chopra
  • Georgina Campbell as Natalie Thompson
  • Elyes Gabel as Sean Tilson
  • Elizabeth Henstridge as Tara McAllister
  • Angel Coulby as Vanessa Okoye
  • Lydia West as Monique Thompson
  • Clare Perkins as Natalie and Monique’s mother
  • Noah Emmerich as Scott Anderson
  • Uma Thurman as Katherine Newman
  • Tom Rhys Harries as Eddie Walker
  • Charlie Carter
  • Ross McCall as Owen Neilssen
  • Gerran Howell as Leo Newman
  • Mandip Gill as Shiv Chopra

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400