Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Granchio Nero, il thriller bellico di Netflix

Lo spettro della guerra nel film post apocalittico interpretato da Noomi Rapace. La scheda, la trama e il trailer

Bruno Ansani

Email:

bruno.ansani@ievve.com

24 Marzo 2022 - 19:05

Granchio Nero, il thriller bellico di Netflix

In una mai citata Svezia e in un mondo post apocalittico tartassato dalla guerra, sei soldati devono intraprendere una missione segreta per consegnare un misterioso pacco che contiene qualcosa che potrebbe servire a porre termine alla guerra.

Il percorso è duro perché attraversa un arcipelago ghiacciato, ma al team si unisce Caroline Edh, ex pattinatrice professionista e ora soldatessa. La traversata sui pattini delle acque ghiacciate è probabilmente la parte imperdibile del film diretto da Adam Berg e interpretato da Noomi Rapace (la  Lisbeth Salander di Uomini che odiano le donne). 

Noomi Rapace in una scena del film

Per approfondire leggi anche: la recensione di Cinefilos

Granchio Nero (Black Crab) è disponibile su Netflix. Qui sopra il trailer italiano

Prodotto da Malin Idevall e Mattias Montero per la Indio di Stoccolma, Granchio Nero è l'adattamento dell'omonimo romanzo di Jerker Virdborg, pubblicato nel 2022 da Norstedts Forlag e premiatissimo in patria.

Lo spunto è di quelli più foschi e terrificanti: un mondo in guerra e un gruppetto di eroi in missione suicida per salvare il pianeta, almeno in apparenza. Perché il finale di Granchio nero riserva una sorpresa, con tanto di dilemma morale: qual è il prezzo della sopravvivenza?

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400