Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CASSOLNOVO

Taglio del nastro per la nuova isola ecologica del paese

Potrà essere utilizzata solo dai residenti e sarà videosorvegliata

Davide Maniaci

Email:

dade.x@hotmail.it

30 Novembre 2021 - 18:01

Agognata, necessaria, prolungatasi nei tempi per ragioni varie come spesso accade (doveva essere pronta mesi fa). Finalmente Cassolnovo può salutare la sua nuova isola ecologica.

Il taglio del nastro della nuova isola ecologica è avvenuto questa mattina

Si trova a lato della provinciale 206 poco dopo la nuova rotatoria di Molino del Conte. Il taglio del nastro (con giunta comunale quasi al completo) è stato martedì. «In questo modo – ha specificato Alessandro Ramponi, assessore all'ambiente – potranno venire conferiti rifiuti ingombranti prima impossibili nella vecchia isola ecologica».

Quest'ultima, più defilata, non verrà smantellata. Per ora resterà chiusa, poi si vedrà. «In un paese come Cassolnovo, in cui da quasi due anni è stata introdotta la raccolta porta a porta “spinta” - ha aggiunto Giorgio Tognon, amministratore unico di Asm-Isa che gestisce il servizio in paese – un'isola ecologica efficace può davvero rappresentare la marcia in più per crescere ancora nei numeri, qui già ottimi. Serve e servirà sempre anche la buona volontà dei cittadini, senza la quale lo sforzo sarebbe inutile». Potrà essere usata solo dai cassolesi e sarà videosorvegliata, in grado di ospitare 28 tipologie di rifiuti diverse. Gli orari, salvo piccoli cambiamenti ancora da annunciare, resteranno aderenti a quelli della vecchia piazzola.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400