Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

basket - serie c silver

Gli Aironi passano di misura a Corsico (64-66)

L'incontro si è complicato nell'ultimo quarto. Decide un canestro di Castano a 7 secondi dalla fine

Angelo Sciarrino

Email:

angelo.sciarrino@ievve.com

23 Gennaio 2022 - 17:37

Gli Aironi passano di misura a Corsico (64-66)

Tommaso Castano, il più continuo degli Aironi a Corsico (foto E. Salsa)

E' ripreso finalmente il campionato di C Silver dopo il prolungamento della sosta festiva a causa della pandemia e gli Aironi Robbio, già sicuri del primo posto in classifica, chiudono la prima fase andando a vincere di misura sul campo di Corsico (64-66). Partita scomoda per diversi motivi, sia per la tigna degli avversari che per l'orario, oltre naturalmente a un po' di ruggine, visto che l'ultimo incontro la Fludiotecnica l'aveva disputato oltre un mese fa, il 17 dicembre.

Dopo aver chiuso sotto il primo quarto (23-20), il quintetto lomellino grazie a un parziale di 19-8 propiziato dalla buona vena di Buzzin scappa nel secondo andando al riposo lungo avanti 39-31. Un margine che viene confermato nella terza frazione e gara che apparentemente sembra in controllo, ma poi gli avversari con grande intensità si rifanno sotto evidenziando ancora qualche limite di tenuta di Robbio che viene pertanto costretto a un finale punto a punto. Corsico rimette anche la testa avanti, per fortuna gli Aironi aggiustano la mira dalla lunetta dopo aver tirato male i tiri liberi nel corso della gara. A un minuto dalla fine Tardito riporta avanti di uno la Fluidotecnica, Corsico fa uno su due dalla lunetta, ma nell'azione successiva Castano, per continuità il migliore in campo, realizza il canestro decisivo. Quando mancano 7 secondi alla sirena il coach dei padroni di casa non chiama minuto, il play di Corsico porta palla e tenta un'entrata per portare l'incontro all'overtime, ma la conclusione non va a buon fine.

Arcadis Corsico Hernandez 3, Casciano 9, Vitelli 9, Fornari 12, Guerci 3, Kisonga 2, Carandini 3, Moalli 11, Lazarov 8, Anelli 4, ne Farina, Zandali. All. Contardi.

Fluidotecnica Robbio Castano 13, Pozzi 6, Gallina 5, Yahya, Grugnetti 14, Appendini 4, Tardito 7, Comelli, Buzzin 17; ne Gabetta. All. Zanotti.

A questo punto si attendono le decisioni della federazione, se la formula verrà confermata, Robbio partirà nella seconda fase al terzo posto, portandosi dietro i punti fin qui accumulati, alle spalle di Gorgonzola e Osal Novate che nell'altro mini girone hanno chiuso appaiate perdendo solo uno dei due scontri diretti. Poichè ci sono ancora alcune gare da recuperare, è facile pensare che la seconda fase scatterà nel primo week-end di febbraio.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400