Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

PAVIA

La cocaina era nascosta nella lavatrice: quarantasettenne arrestato

Dopo una perquisizione della polizia

Umberto Zanichelli

Email:

umberto.zanichelli@ievve.com

07 Febbraio 2022 - 18:55

La cocaina era nascosta nella lavatrice: quarantasettenne arrestato

Il materiale sequestrato dalla polizia

All'interno della lavatrice nascondeva 60 grammi di cocaina e 1.600 euro in contanti, oltre ad un bilancino di precisione e tutto l'occorrente per il confezionamento delle dosi. Gli agenti della Volante della questura di Pavia hanno tratto in arresto, nella serata di sabato, un uomo di 47 anni. Dovrà difendersi dall'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio. Era stato fermato dai poliziotti che lo avevano notato mentre cedeva dello stupefacente ad un altro individuo. Addosso aveva della droga e 50 euro in contanti, così gli agenti hanno deciso di procedere alla perquisizione domiciliare che ha portato al ritrovamento della cocaina.

L'uomo è stato processato per direttissima questa mattina

Il quarantasettenne è stato processato questa mattina per direttissima. Il giudice monocratico del Tribunale di Pavia ha convalidato l'arresto e rinviato il procedimento, sottoponendo l'imputato all'obbligo di dimora nel Comune di Pavia con il divieto di uscire nelle ore serali.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400