Borgo San Siro: i carabinieri arrestano uno spacciatore

E' un marocchino di 28 anni: recuperati eroina, cocaina e denaro contante.

administrator

24 Marzo 2011 - 18:22

Lo stavano tenendo d''''''''occhio da parecchio e ieri sera intorno alle 23 sono passati all''''''''azione. I carabinieri di Gambolò hanno tratto in arresto Rachid Salhi, 28 anni, marocchino, residente a Trezzano sul Naviglio (Milano). Le manette sono scattate nelle campagne di Borgo San Siro dove il magrebino aveva avviato la sua attività di spaccio. I carabinieri hanno recuperato 10 grammi di eroina e 2 di cocaina, oltre a 500 euro in contanti. Salhi è stato accompagnato ai Piccolini.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

Al teatro Cagnoni

"Linea Verde" e "Paesi che vai" a Vigevano sulle tracce di Leonardo

"Linea Verde" e "Paesi che vai" a Vigevano sulle tracce di Leonardo

le riprese in città

Inaugurazione mostra

“Paesaggi di marcita, dalla terra al latte”

La mostra itinerante

Marina, la gatta sindaco di Gravellona Lomellina

Gatti, domani è la loro festa

La ricorrenza dal 1990

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

Al teatro Cagnoni

Un'ereditiera vigevanese protagonista del nuovo romanzo di Pallavicini

Piersandro Pallavicini

Vizi, tic e manie dell'editoria italiana nel nuovo romanzo di Piersandro Pallavicini

in uscita

“Papà”: una commedia per le detenute-attrici

“Papà”: una commedia per le detenute-attrici

in scena al cagnoni

Grazie Gaber!

Giorgio Gaber

Grazie Gaber!

l'omaggio

Al Verdi "The big Raz theory"

Al Verdi "The big Raz theory"

stand up comedy