Lomellina-Garlasco, solo 0-0. Affonda il Mortara

In Promozione né vinti né vincitori. In Prima Categoria solo pari per il Lomello.

administrator

16 Novembre 2014 - 17:17

Lomellina-Garlasco, solo 0-0. Affonda il Mortara
PROMOZIONE - Poca soddisfazione nel Girone F. Le compagini lomelline chiamate in causa registrano solamente un punto. Lasciano un po' delusi lo 0-0 tra Lomellina e Garlasco, principale partita della dodicesima giornata stagionale. "È stata una gran bella partita" ha fatto sapere però il dirigente garlaschese Santagostino. "Una partita equilibrata e di alto livello. Ci siamo mostrati bene sia nel primo che nel secondo tempo. Forse più Lomellina ai punti, ma il pareggio è giusto". 
Stesso risultato sul campo del Ferrera, che ha ospitato il Villanterio. Uno 0-0 che non convince nessuno e non altera le distanze con le capoliste.

PRIMA CATEGORIA - Anche in Prima Categoria c'è poco di che essere felici. Tra Abbiategrasso e Lomello finisce 1-1 e il presidente onorario Giuseppe Cotta Ramusino non lascia interpretare il suo disappunto: "Nonostante abbiamo giocato meglio e abbiamo avuto più possesso palla, non siamo riusciti a creare abbastanza". Ciononostante, non è l'attacco il vero indiziato: "La difesa si è dimostrata, ancora una volta, il tallone d'Achille di questo Lomello".
Il Robbio raccoglie la sua sesta sconfitta di stagione contro il Bastida: 0-3 il risultato finale. "Risultato più largo di quanto si è visto in campo" ha commentato a fine gara il dirigente Piero Gallina. "La gara è stata decisa più dagli episodi che dalla reale situazione in campo".

SECONDA CATEGORIA - Nel Girone U pavese, si registra la vittoria del Dorno San Rocco sul Mortara del nuovo mister Angelo Gallanti. A segno Vidili e Baiguera per il 2-1 finale. "Partita dominata da noi durante il primo tempo. Nella ripresa, il loro gol ci ha un po' spaventato e ci siamo chiusi nella nostra metà campo cercando il contropiede" ha commentato Leonardo Uccelli del Dorno. Per il Mortara, invece, a segno Giuffrè. Il Confienza viene bloccato in trasferta dalla Cassolese. "Partita bruttina a questo giro. Abbiamo peccato di superbia: credevamo di essere forti e invece ci siamo dimostrati 'normali'" è stata la sentenza della dirigenza ospite. La Cassolese miete così un'altra vittima dopo il Gambolò la scorsa giornata e mostra segnali di crescita. Il Gambolò di mister Mario Anti esce sconfitto dalla gara interna contro il Valle Lomellina e sale a quota 17 punti superando proprio gli avversari di oggi. Autori della vittoria Zago al 25' del primo tempo e R. Boffalini al 28' della seconda frazione. Infine, da segnalare la sconfitta del Gropello contro il Lacchiarella, 2-1 per i padroni di casa, e la vittoria dell'Olimpic Cilavegna contro il Superga, sempre più in crisi. Alla squadra di Walter Perini i parziali complimenti degli avversari: "Nonostante loro siano in difficoltà hanno giocato bene, la loro posizione in classifica ci è sembrata eccessiva" le parole del persidente Marco Segantin a fine gara.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

"Vigevano Photo Friends", quarta edizione

"Vigevano Photo Friends", quarta edizione

mostra collettiva

"Bacco al Portone" con il gruppo "Zefiro Ensemble"

"Bacco al Portone" con il gruppo Zefiro Ensemble

A Vigevano

A Vigevano il "Rolling Truck Street Food Festival"

A Vigevano il "Rolling Truck Street Food Festival"

ieri l'inaugurazione

Brughiera in festa: il grande spettacolo pirotecnico

Brughiera in festa: il grande spettacolo pirotecnico

sabato sera

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Domenica al teatro Cagnoni

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

Al teatro Cagnoni

Vigevano, oggi la tradizionale gara dei barcè

Vigevano, oggi la tradizionale gara dei barcè

Domenica pomeriggio

Un black and soul intramontabile in compagnia di Fausto Leali e della sua band

Un black and soul intramontabile in compagnia di Fausto Leali e della sua band

L'intervista

La corsa più colorata del mondo

La corsa più colorata del mondo

a Gambolò