Basket Serie D

L'Ussgb mette le mani sul derby

Tromello sempre costretto a inseguire i giovani abbiatensi (62-77)

Angelo Sciarrino

09 Febbraio 2019 - 12:37

Tromello - Abbiategrasso

Un canestro di Orlandi (foto Piedinovi)

La maggior freschezza e la gioventù premia l'Ussgb nel derby di serie D andato in scena ieri sera al PalaOlimpia di Gambolò. Tromello esce sconfitto meritatamente (62-77), costretto sempre a inseguire gli avversari e incapace di contrastare la pericolosità dell'attacco abbiatense. “Avevamo preparato qualcosa in settimana – dice sconsolato coach De Bernardi – per contrastare i vari Marcone e Orlandi nel tiro da tre, ma non ci siamo riusciti. Se Abbiategrasso gioca al suo ritmo per noi c'è poco da fare, fossimo stati bravi a portarli almeno punto a punto negli ultimi minuti forse loro avrebbero potuto pagare qualcosa in termini di lucidità ed esperienza”. Invece, l'Ussgb scappa subito via con una serie di triple (17-24 al 10') e continua a macinare il suo gioco nelle frazioni successive (36-45 al 20', 49-61 al 30'), anche dopo l'uscita dal campo di Marcone, tenuto prudenzialmente in panchina per una botta alla caviglia. Le residue chances di Tromello, che per impegni di lavoro non può utilizzare Omodeo Vanone, si esauriscono con il quinto fallo di Maestri, l'unico attaccante vero, capace di farsi affibbiare tecnico dopo un antisportivo a favore, Il quintetto di coach Gerosa si avvantaggia così in classifica: in chiave salvezza una sconfitta pesante per Tromello che cercherà di rifarsi la prossima settimana con il Sant'Ambrogio. Domani, intanto, si conclude la quarta giornata di ritorno con la Pro Vigevano di scena a Stradella.


Tromello Nagari 4, Maestri 22, Risso 2, Lupi 4, Zucca 17, Pavanello 2, Orsenigo 2, Carandini 2, Nai 7, Sacchi, Ratti, Zeno. All. Debernardi.
Ussgb Abbiategrasso Restelli, Sacchi 16, Marcone 16, G. Facchi, Comelli, B. Invernizzi 15, Orlandi 17, M. Facchi 3, Lonati 6, Mangiarotti 2, Muzio 2, G. Invernizzi. All. Gerosa.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

Al teatro Cagnoni

Inaugurazione mostra

“Paesaggi di marcita, dalla terra al latte”

La mostra itinerante

Marina, la gatta sindaco di Gravellona Lomellina

Gatti, domani è la loro festa

La ricorrenza dal 1990

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

Al teatro Cagnoni

Un'ereditiera vigevanese protagonista del nuovo romanzo di Pallavicini

Piersandro Pallavicini

Vizi, tic e manie dell'editoria italiana nel nuovo romanzo di Piersandro Pallavicini

in uscita

“Papà”: una commedia per le detenute-attrici

“Papà”: una commedia per le detenute-attrici

in scena al cagnoni

Grazie Gaber!

Giorgio Gaber

Grazie Gaber!

l'omaggio

Al Verdi "The big Raz theory"

Al Verdi "The big Raz theory"

stand up comedy

"Nell'ansa del fiume": Vigevano nei secoli

"Nell'ansa del fiume": Vigevano nei secoli

lo spettacolo