Calcio Eccellenza

Città di Vigevano di male in peggio

La Sestese passa 1-3 all'Antona. Inutile il gol del momentaneo pareggio di Dioh.

Edoardo Perrotti

17 Febbraio 2019 - 17:16

città di vigevano -sestese

Un attacco del Città di Vigevano

Seconda sconfitta consecutiva all’Antona per i ducali, che dopo la brutta figura di mercoledì nel recupero contro l’Accademia Pavese, oggi sono stati superati per 1-3 dalla Sestese, squadra di livello superiore che occupa la parte medio-alta della classifica. Classifica che continua a piangere per il Città, fermo a 11 punti davanti soltanto, e come sempre, al Ferrera.

Per la gara di oggi al Centro Sportivo Antona il Città deve fare a meno di Lagonigro, squalificato, e degli infortunati Campironi, Sidonio e Bossi. Comincia decisamente meglio la Sestese che, dopo aver creato il primo pericolo verso la porta dei ducali, si porta in vantaggio al 6’ grazie a un colpo di testa di Ballgjini, imparabile per l’incolpevole Nese. Sestese che dopo il vantaggio comunque insiste e al 20’ si fa ancora pericolosa, questa volta con un bel calcio di punizione dal limite ben battuto da Mauro, ma para il portiere del Città. I padroni di casa si svegliano soltanto nell’ultimo quarto d’ora, senza però creare pericoli alla retroguardia avversaria. Il primo tempo si chiude con gli ospiti in vantaggio di una rete. La ripresa è decisamente più divertente. Il Città di Vigevano entra in campo con un altro piglio e al 12’ trova il meritato gol del pareggio grazie al solito Dioh, che dopo una dormita collettiva della difesa avversaria insacca da posizione ravvicinata, su suggerimento di Fiore. Ora la gara è più vivace, entrambe le squadre vogliono portare a casa i tre punti e in campo i giocatori non tirano mai indietro la gamba. L’episodio chiave al 28’ quando Luca Nese, dopo una respinta incerta su un tiro da fuori area, atterra Mehemetaj che si avventa sul pallone in area. Non ci sono dubbi, calcio di rigore e ammonizione per il portiere. Dal dischetto si presenta Rovrena che insacca riportando in vantaggio la Sestese. Da qui il Città non si riesce a riprendere, tenta qualche azione, ma piuttosto confusionaria, con tanti lanci lunghi a cercare Dioh che va a fare la guerra. Ma non basta, anzi arriverà anche il terzo gol per gli ospiti con una bell’azione di Leontini, servito splendidamente da Ballgjini, che in diagonale batte Nese per il definitivo 3 a 1 che affonda il Città di Vigevano. Domenica prossima i ducali giocheranno ancora all’Antona ospitando la Varesina.

Città di Vigevano L. Nese, Dalia (41' st De Ciechi), Casula, Zampiero, Procopio, Marianini, Sarr, Molina, Dioh, Fiore, Rizzo (28' st Ragusa). All. Melchiori.
Sestese Catanese, Okaingni, Mauro, Rovrena, Novello, Candolini, Lombardo (40' st Ventola), Nalesso (22' st Leontini), Ballgjini, Comani (32' st Siano), Coulibaly (22' st Mehmetaj). All. Gennari.
Arbitro Pizzi di Bergamo.
Reti 6' pt Ballgjini, 12' st Dioh, 28' st rig. Rovrena, 38' st Leontini.
Note Calci d’angolo 3-3. Ammoniti Procopio, Molina, De Ciechi. Recupero 0′, 3′. Spettatori 100.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Pavia, la S. Messa dalla Cattedrale e la benedizione da Piazza Vittoria

Pavia, la S. Messa dalla Cattedrale e la benedizione da Piazza Vittoria

oggi domenica 29 marzo

Coronavirus: quali effetti sul commercio?

Coronavirus: quali effetti sul commercio?

ascom pavia

Pavia-Hildesheim, 20 anni di gemellaggio

Pavia-Hildesheim, 20 anni di gemellaggio

pavia

Contrasto alla ludopatia, assistenza anche in emergenza coronavirus

Contrasto alla ludopatia, assistenza anche in emergenza coronavirus

La logisitca CRI per la Lombardia, gestita a Valle Lomellina

La logisitca CRI per la Lombardia, gestita a Valle Lomellina

sala operativa regionale

“Giovani, state a casa”, l’appello dell’assessore Cantoni

“Giovani, state a casa”, l’appello dell’assessore Cantoni

pavia

Uscite ingiustificate: nuovo appello del Comune di Pavia

Uscite ingiustificate: nuovo appello del Comune di Pavia

Dentisti: come comportarsi in questo periodo?

Dentisti: come comportarsi in questo periodo?

il consiglio

Pavia, 31 anni fa il crollo della Torre Civica

Pavia, 31 anni fa il crollo della Torre Civica

il ricordo