tennis

Baldi a testa alta contro Cuevas

Filippo sconfitto (26 57) negli ottavi dell'Atp 250 dell'Estoril

Angelo Sciarrino

02 Maggio 2019 - 16:35

cuevas - baldi

Un'immagine del match tratta dalla diretta di Supertennis

Si sapeva che il compito sarebbe stato molto arduo, tuttavia Filippo Baldi è uscito questo pomeriggio a testa alta dal centrale dell'Estoril, sconfitto in un'ora e mezza (26 57) dall'uruguaiano Pablo Cuevas negli ottavi di finale dell'Atp 250 portoghese. Ripescato come “lucky loser” al posto di Fabio Fognini, ritiratosi perchè non in buone condizioni, il vigevanese si è dovuto misurare con una “vecchia volpe” dei campi in terra rossa, 33 anni, al 67° posto della classifica Atp, ma in passato tra i primi venti giocatori al mondo. Nel primo set Filippo ha faticato a entrare nel gioco dell'avversario e in effetti non c'è stata molta storia contro un Cuevas in ottima giornata soprattutto al servizio. Nel secondo parziale, invece, Baldi ha giocato forse meno teso, ha lasciato andare maggiormente i colpi e il set è rimasto a lungo in equilibrio con il tennista ducale protagonista di alcuni ottimi colpi sotto rete e che ha avuto anche qualche opportunità in risposta. Sul 5 pari Baldi ha poi perso per la prima volta il servizio e Cuevas è andato a vincere, ma Filo, ancora alla ricerca della condizione migliore, può ritenersi sicuramente soddisfatto della sua prestazione. La prossima settimana Baldi è atteso dalle pre-qualificazioni degli Internazionali d'Italia dove l'anno scorso aveva fatto molto bene riuscendo a qualificarsi per il tabellone principale dove al primo turno era stato battuto in tre set dal georgiano Nikoloz Basilashvili, attuale 17 al mondo.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Pavia: ristoratore obbligato a rimuovere i tavoli per un errore nel permesso

Pavia: ristoratore obbligato a rimuovere i tavoli per un errore nel permesso

Pavia: ristoratore obbligato a rimuovere i tavoli per un errore nel permesso

Pavia: ristoratore obbligato a rimuovere i tavoli per un errore nel permesso

Via libera da oggi alla riapertura delle piscine in città: ecco le nuove regole da rispettare

Via libera da oggi alla riapertura delle piscine in città: ecco le nuove regole da rispettare

Vigevano

Pavia, riapre il Campus Aquae

Pavia, riapre il Campus Aquae

Pavia, movida e regole

Pavia, movida e regole

Vigevano, la celebrazione della Pentecoste

Vigevano, la celebrazione della Pentecoste

Oggi la ricorrenza

Vigevano, cedimento del manto stradale in corso Novara

Vigevano, cedimento del manto stradale in corso Novara

Nel pomeriggio di oggi

Pavia-Hildesheim, 20 anni di gemellaggio

Pavia-Hildesheim, 20 anni di gemellaggio

pavia

Davide Ferro: "Un messaggio di positività"

Davide Ferro: "Un messaggio di positività"

L'intervista video