tennis - serie a1

Finale scudetto: 1-1 tra Selva Alta e Messina

Nella prima giornata perde Dadda, vince Hoang

Angelo Sciarrino

07 Dicembre 2019 - 19:41

Finale scudetto: 1-1 tra Selva Alta e Messina

Antoine Hoang al servizio

Uno a uno dopo i primi due singolari nella finale scudetto di Lucca tra Selva Alta e T.C. Vela Messina. Al successo di Giorgio Tabacco su Davide Dadda ha prontamente replicato il francesino di Vigevano Antoine Hoang che ha battuto Salvatore Caruso. Velocissimo il primo incontro tra il promettente siciliano (16 anni) e il vogherese che si è affidato principalmente al servizio per cercare di contrastare l'avversario che però nel primo set ha avuto vita facile (62). Molti rimpianti invece nella seconda partita quando Dadda è schizzato 40. Sul doppio break di vantaggio, però, forse già pensando al terzo set, Dadda si è fermato consentendo a Tabacco di infilare ben sei game di fila e di chiudere la partita in soli 66 minuti di gioco. Dopo il doppio femminile tra Genova e Prato che si stanno contendendo il titolo femminile, è poi toccato a Hoang e Caruso. La classifica Atp vede al momento avanti di qualche posizione il siciliano, ma il francese predilige maggiormente i campi veloci e ha fatto valere questa sua prerogativa. La gara è stata davvero d'alto livello tecnico impreziosendo questa finale di serie A1. Nel primo set break del transalpino nel terzo gioco e immediato contro-break di Caruso, poi sul 4 pari Hoang riesce di nuovo a togliere il servizio all'avversario per poi andare a chiudere 64. Nella seconda frazione Hoang si porta sul doppio break (52), Caruso prova a rientrare (54), ma al quinto match ball il rappresentante di Selva manda in archivio la partita. Domani mattina, a partire dalle 11, gli altri due doppi: Roberto Marcora sfiderà il più grande dei fratelli Tabacco, Fausto, mentre Filippo Baldi se la vedrà con l'argentino Marco Trungelliti, chiamato a sostituire Gianluca Naso. Nel pomeriggio i due doppi e l'eventuale doppio di spareggio. La partita è più che mai aperta!

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Le poesie di Rodari sulle panchine decorate da Ale Puro

Le poesie di Rodari sulle panchine decorate da Ale Puro

a mede

Rassegna Stampa Informatore Vigevanese

Rassegna Stampa Informatore Vigevanese

EDIZIONE 22 OTTOBRE

Agricoltura, Ciocca: «No alle carni sintetiche.  Difendiamo i nostri prodotti e la nostra filiera»

Agricoltura, Ciocca: «No alle carni sintetiche. Difendiamo i nostri prodotti e la nostra filiera»

l'intervento

Le poesie di Rodari sulle panchine decorate da Ale Puro

Le poesie di Rodari sulle panchine decorate da Ale Puro

a mede

Conad, questa mattina il taglio del nastro

Conad, questa mattina il taglio del nastro

Vigevano: inaugurato il nuovo supermercato di viale Leonardo da Vinci

Vigevano: medici "fattorini” ritirano i Dpi per i colleghi

Vigevano: medici "fattorini” ritirano i Dpi per i colleghi

Il presidente dell'Amf accusa: è ridicolo

Emergenza Covid, domani vertice con il Prefetto

Emergenza Covid, domani vertice con il Prefetto

In videoconferenza, le parole del sindaco di Vigevano, Andrea Ceffa

Massimo Carlotto e il lato umano del noir

Massimo Carlotto e il lato umano del noir

ieri in cavallerizza

Sartirana,  scontro tra due auto: le immagini dei soccorsi

Sartirana, scontro tra due auto: le immagini dei soccorsi

E' accaduto questa mattina