tennis - serie a1

Finale scudetto: 1-1 tra Selva Alta e Messina

Nella prima giornata perde Dadda, vince Hoang

Angelo Sciarrino

07 Dicembre 2019 - 19:41

Finale scudetto: 1-1 tra Selva Alta e Messina

Antoine Hoang al servizio

Uno a uno dopo i primi due singolari nella finale scudetto di Lucca tra Selva Alta e T.C. Vela Messina. Al successo di Giorgio Tabacco su Davide Dadda ha prontamente replicato il francesino di Vigevano Antoine Hoang che ha battuto Salvatore Caruso. Velocissimo il primo incontro tra il promettente siciliano (16 anni) e il vogherese che si è affidato principalmente al servizio per cercare di contrastare l'avversario che però nel primo set ha avuto vita facile (62). Molti rimpianti invece nella seconda partita quando Dadda è schizzato 40. Sul doppio break di vantaggio, però, forse già pensando al terzo set, Dadda si è fermato consentendo a Tabacco di infilare ben sei game di fila e di chiudere la partita in soli 66 minuti di gioco. Dopo il doppio femminile tra Genova e Prato che si stanno contendendo il titolo femminile, è poi toccato a Hoang e Caruso. La classifica Atp vede al momento avanti di qualche posizione il siciliano, ma il francese predilige maggiormente i campi veloci e ha fatto valere questa sua prerogativa. La gara è stata davvero d'alto livello tecnico impreziosendo questa finale di serie A1. Nel primo set break del transalpino nel terzo gioco e immediato contro-break di Caruso, poi sul 4 pari Hoang riesce di nuovo a togliere il servizio all'avversario per poi andare a chiudere 64. Nella seconda frazione Hoang si porta sul doppio break (52), Caruso prova a rientrare (54), ma al quinto match ball il rappresentante di Selva manda in archivio la partita. Domani mattina, a partire dalle 11, gli altri due doppi: Roberto Marcora sfiderà il più grande dei fratelli Tabacco, Fausto, mentre Filippo Baldi se la vedrà con l'argentino Marco Trungelliti, chiamato a sostituire Gianluca Naso. Nel pomeriggio i due doppi e l'eventuale doppio di spareggio. La partita è più che mai aperta!

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

Per i 40 anni di Fiat Panda un mega raduno a Vigevano

Per i 40 anni di Fiat Panda un mega raduno a Vigevano

il traguardo

"Aquile randagie"

il trailer di "Aquile randagie: gli Scout che si ribellarono al Fascismo"

Shoah, al cinema Odeon tre film per non dimenticare

giornata della memoria

IL 2020 SECONDO LA NUMEROLOGIA

IL 2020 SECONDO LA NUMEROLOGIA

Previsioni per il nuovo anno

Le opere di Marco Lodola illuminano l'Ariston

Le opere di Marco Lodola illuminano l'Ariston

il festival

AntonfART: «Le passioni hanno coltivato me»

AntonfART: «Le passioni hanno coltivato me»

il laboratorio

Renato Tassiello, “Il sognatore”

Renato Tassiello, “Il sognatore”

debutto discografico

Franz Pelizza all'Expo d’arte internazionale di Innsbruck

Franz Pelizza all'Expo d’arte internazionale di Innsbruck

fino a domenica

Una villa storica... e Alessandro Manzoni

Una villa storica... e Alessandro Manzoni

storie di lomellina

Dall’Io verso la città-polis

Silvano Petrosino, professore di Filosofia della Comunicazione alla Cattolica di Milano

Dall’Io verso la città-polis

le conferenze