ciclismo

Il passaggio sulla 494 della Milano-Torino

Questo primo pomeriggio, l'arrivo sarà alla Reggia di Stupinigi dopo 198 km

Angelo Sciarrino

05 Agosto 2020 - 16:44

Il passaggio sulla 494 della Milano-Torino

Il passaggio del gruppo dalla rotonda della Podazzera

Traffico bloccato per circa mezz'ora tra le 14 e le 14.30 sulla ex statale 494 per il transito della Milano-Torino, considerata la corsa più antica del mondo; la prima edizione si disputò infatti nel 1876 e quella di quest'anno è la numero 101. La gara è scattata da Mesero e arriverà nel tardo pomeriggio davanti alla Reggia di Stupinigi dopo 198 chilometri.

La Milano-Torino è una delle prime corse professionistiche che si disputano dopo il periodo di lockdown e a causa del protocollo Covid arrivo e partenza sono precluse al pubblico, mentre lungo il tragitto gli appassionati possono seguire senza problemi il passaggio dei ciclisti. Al via 23 squadre, tra i partenti i nomi più in vista sono quelli di Vincenzo Nibali e di Peter Sagan. Dopo aver toccato Magenta, Robecco sul Naviglio e Abbiategrasso, i concorrenti hanno quindi imboccato la 494. Al passaggio da Vigevano, dopo circa 30 km di corsa, in testa c'era un drappello di sei concorrenti che aveva circa 3 minuti di vantaggio sul gruppo che procedeva a ritmo blando. La carovana ha quindi raggiunto altre centri lomellini, Mortara, Castello d'Agogna e Sartirana, prima di entrare in Piemonte.

Il passaggio della Milano-Torino anticipa di soli tre giorni quello della Milano-Sanremo. Il percorso della "Classicissima" è stato infatti stravolto per il no dei sindaci del Savonese a causa dei problemi di viabilità esistenti in Liguria che hanno costretto gli organizzatori a cambiare la maggior parte del tracciato originale. Per una volta la "Sanremo" non passerà così da Pavia, ma dopo il via ufficiale che sarà dato da Corsico, imboccherà ancora la 494 ad Abbiategrasso. Dopo il passaggio da Vigevano, la corsa transiterà anche da Tromello, Ottobiano e Mede. Ricordiamo infine che venerdì 23 ottobre la nostra città sarà anche toccata dalla terz'ultima tappa del Giro d'Italia, la Morbegno-Asti di 251 km.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Pavia: ripartenze e umori

Pavia: ripartenze e umori

commercianti e artigiani

Furgone in fiamme al casello dell'autostrada: l'intervento dei vigili del fuoco

Furgone in fiamme al casello dell'autostrada: l'intervento dei vigili del fuoco

Le immagini

Le poesie di Rodari sulle panchine decorate da Ale Puro

Le poesie di Rodari sulle panchine decorate da Ale Puro

a mede

Rassegna stampa Informatore Vigevanese

Rassegna stampa Informatore Vigevanese

edizione 3 dicembre

Mezzana Bigli, crolla una parte del ponteggio: feriti sette operai

Mezzana Bigli, crolla una parte del ponteggio: feriti sette operai

E' accaduto nel primo pomeriggio

Primo giorno di porta a porta a Candia ed in cinque Comuni lomellini

Primo giorno di porta a porta a Candia ed in cinque Comuni lomellini

Sentiamo le parole dell'assessore all'ecologia di Candia, Paolo Marchese

Pavia: ripartenze e umori

Pavia: ripartenze e umori

commercianti e artigiani

Rassegna stampa Informatore Vigevanese

Rassegna stampa Informatore Vigevanese

edizione 26 novembre

Rassegna stampa Informatore Vigevanese

Rassegna stampa Informatore Vigevanese

edizione 19 novembre