ciclismo

Anche Vigevano applaude la Milano-Sanremo

La "Classicissima" è transitata dalla 494 poco dopo le 11.40

Angelo Sciarrino

08 Agosto 2020 - 12:46

Poco dopo le 11.30 è transitata da Vigevano, sulla ex statale 494, la 111esima edizione della Milano-Sanremo. Un evento straordinario visto che il tradizionale percorso della “Classicissima” non contempla il passaggio dalle nostre strade e quest'anno si è reso possibile in quanto gli organizzatori hanno dovuto stravolgerne il tracciato a causa dei problemi di viabilità esistenti in Liguria. 162 i corridori al via della prima Classica Monumento del 2020 dopo il periodo di lockdown. Tra i favoriti spicca il belga Wout Van Aert, fresco vincitore delle Strade Bianche, dietro di lui i velocisti Sam Bennet e Caleb Ewan, mentre le speranze azzurre si affidano su Vincenzo Nibali, Elia Viviani e Matteo Trentin.

Al passaggio da Vigevano, dopo appena una ventina di km dal via, era al comando un drappello di sette concorrenti che vantavano un cospicuo vantaggio (circa 5 minuti) sul gruppo. Questi i nomi dei fuggitivi: Mattia Bais (Androni Giocattoli Sidermec), Manuele Boaro (Team Astana), Alessandro Tonelli e Fabio Mazzucco (Bardiani), Damiano Cima (Gazprom), Hector Carretero (Movistar) e Marco Frapporti (Vini Zabù). Dopo Vigevano la corsa ha toccato in Lomellina anche Tromello, Ottobiano e Mede prima di dirigersi verso il Piemonte. L'arrivo a Sanremo è previsto dopo le ore 18.

Nel video il passaggio del gruppo sulla salita della Podazzera.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Il video

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Pavia

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Zona gialla

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Pavia

Covid, neo laureata subito in campo

Covid, neo laureata subito in campo

Pavia

Il grido di dolore del settore alberghiero

Giovanni Merlino, presidente di Federalberghi Pavia

Il grido di dolore del settore alberghiero

Pavia

La corretta alimentazione durante il periodo del Covid

La corretta alimentazione durante il periodo del Covid

e-book

Donazione della Protezione Civile di Sartirana all'AGAL

Donazione della Protezione Civile di Sartirana all'AGAL

il video

La campanella torna a suonare: bimbi nuovamente a scuola

La campanella torna a suonare: bimbi nuovamente a scuola

Pavia