calcio - coppa italia e lombardia

Avanzano Vigevano '21 e Superga

In Promozione ancora in sospeso il verdetto nel girone 31

Lorenzo Portaluppi

02 Ottobre 2020 - 12:46

Avanzano Vigevano '21 e Superga

Una formazione del Vigevano 1921

Tra mercoledì e giovedì si è giocato l'ultimo turno della fase a gironi di Coppa Italia e Coppa Lombardia, anche se in realtà mancano ancora i risultati dei recuperi delle partite rinviate causa Covid.

In Promozione, il girone 31 vede attualmente l’Alagna capolista grazie alla vittoria maturata per 4-1 sul Garlasco. Le reti dei biancoverdi sono state siglate da Concolino, Ventrice, Migliavacca e Bilardo. Ancora da recuperare sia Garlasco-Bressana che Bressana-Alagna, partite che lasciano ancora in sospeso il verdetto sul girone. Nel girone 32 a conquistare la qualificazione è stata l’Accademia Gaggiano, che grazie alla vittoria per 1-4 all’Antona contro il Città di Vigevano (che era già fuori dai giochi), raggiunge il Robbio a 4 punti in classifica, ma con una migliore differenza reti che le permette di passare il turno. L’unica rete ducale del classe 2002 Limiroli.

In Prima Categoria nel girone 43 a spuntarla è il Vigevano 1921 di mister Claudio Conti, che grazie a una tripletta di Carnevale Schianca supera 3-1 il Castelnovetto al Dante Merlo, agganciando la Mottese (che aveva già incassato i tre punti dalla vittoria a tavolino con il Mortara squalificato) a quota 7 punti e passando così il turno per migliore differenza reti. I biancocelesti avevano bisogno di una vittoria con almeno due gol di scarto e hanno centrato l’obiettivo.

In Seconda Categoria il girone 67 vede il Superga qualificarsi grazie a una netta vittoria per 4-1 ai danni dello Sporting Abbiategrasso, riscattando così subito la sconfitta di domenica in campionato. A segno Palmisano, autore di una tripletta, e Bianchi. Sarà del tutto ininfluente il recupero del derby di Abbiategrasso. La Cassolese nell’altra sfida di giornata non va oltre lo 0-0 in casa contro la Virtus Abbiatense. I biancoblù avrebbero avuto bisogno di una vittoria e di una contemporanea sconfitta del Superga per passare il turno. Nel girone 68 passa invece la Real Torre grazie a un cammino senza intoppi, tre vittorie su tre. Il derby lomellino tra Gropello e Virtus Lomellina si chiude sul 2-1 per i biancoviola, che chiudono il girone al secondo posto. A segno per i padroni di casa Cannata con una doppietta, mentre per la Virtus gol di Tomasoni.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Sciare per primi sulle piste di Courmayeur e dormire a 3500 metri sul Monte Bianco

La Suite Skyway Monte Bianco

Sciare per primi sulle piste di Courmayeur

neve

Il Milanese Imbruttito al cinema con Mollo tutto e apro un chiringuito

Il trailer del film "Mollo tutto e apro un chiringuito"

Il Milanese Imbruttito al cinema con Mollo tutto e apro un chiringuito

dal 7 dicembre

Regina Bracchi Cassolo: Mede la ricorda con una conferenza

Regina Bracchi Cassolo... Regina della scultura

al teatro besostri

Napoleone, Eternals, gli Addams 2: uno sguardo ai film in sala

Jeremy Irons racconta Napoleone

Napoleone, Eternals, gli Addams 2: uno sguardo ai film in sala

questa settimana

Ascom Pavia: «Riaperto il fondo indennizzi per commercio e turismo»

La conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa

Ascom Pavia: «Riaperto il fondo indennizzi per commercio e turismo»

l'iniziativa

"Compravicino": anche Mede aderisce al portale per vendite e acquisti on line

Il sindaco di mede Giorgio Guardamagna

"Compravicino": anche Mede aderisce al portale per vendite e acquisti on line

commercio

Doniamo un vaccino: l'iniziativa del Rotary Club Pavia

Doniamo un vaccino: l'iniziativa del Rotary Club Pavia

sabato a pavia

Reti Sonore alla Casa Rotonda: la musica risveglia i luoghi

Reti Sonore alla Casa Rotonda: la musica risveglia i luoghi

l'evento

“Storie di Vino": sabato sul Ponte Coperto  degustazioni di vino ed altre eccellenze

“Storie di Vino": sabato sul Ponte Coperto degustazioni di vino ed altre eccellenze

pavia