Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

tennis - serie a1

Selva Alta "pesca" nei play-out Siracusa: è l'avversaria peggiore

Questa domenica la gara d'andata in Sicilia, il ritorno il 5 dicembre

Angelo Sciarrino

Email:

angelo.sciarrino@ievve.com

23 Novembre 2021 - 13:39

Selva Alta "pesca" nei play-out Siracusa: è l'avversaria peggiore

Una formazione del Matchball Siracusa

Si è tenuto questa mattina a Roma presso la Federtennis il sorteggio che ha determinato gli accoppiamenti dei play-out di serie A1. A conferma che quest’anno le cose non girano bene per Selva Alta, la compagine ducale ha probabilmente “pescato” l’avversaria peggiore, il Matchball Siracusa, non fosse altro che dovrà affrontare la lunga trasferta in Sicilia, questo domenica prossima, 28 novembre, mentre la gara di ritorno si giocherà il 5 dicembre.

Selva Alta ha già incrociato i siciliani nel 2017 in serie A2 e poi da campione d'Italia nella prima partita della passata stagione, vinta per 4-2 grazie ai due doppi. Da terzi classificati, ai vigevanesi era riservata una quarta, esclusa ovviamente Vicenza che faceva parte dello stesso girone. Le altre possibili avversarie erano dunque gli emiliani del Massalombarda e lo Junior Perugia, tutte squadre che hanno chiuso la fase a gironi con un solo punto.

Siracusa gioca gli incontri interni su terra rossa e schiera come straniero il tedesco Yannick Maden, tra i primi 300 al mondo, mentre come italiani i giocatori più forti sono Antonio Massara, Alessandro Ingarao, Ettore Zito e Alessio Siringo. Sulla carta, se Selva Alta sarà in grado di schierare la formazione migliore, con il francese Hoang, Marcora e Baldi, resta comunque favorita per la conquista della salvezza, ma ovviamente non saranno ammesse distrazioni.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400