Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

basket - serie d

Super Tromello batte Cava... e la Pro Vigevano ringrazia

I ducali passano a Stradella e rafforzano il primato. Vince anche l'Ussgb contro Arluno, male la Cat

Angelo Sciarrino

Email:

angelo.sciarrino@ievve.com

27 Novembre 2021 - 15:17

Super Tromello batte Cava... e la Pro Vigevano ringrazia

Luca Orsenigo (Tromello) e coach Davide Gibertoni (Pro Vigevano

La seconda di ritorno in serie D fa sorridere tre delle nostre compagini. Il colpo di sicuro più eclatante è quello di Tromello che conferma il suo stato di grazia superando Cava Manara (60-48), ovvero la formazione che da tutti era indicata la favorita del girone. La partita è stata molto intensa, con le difese che hanno avuto la meglio sugli attacchi. Dopo due quarti in equilibrio (24-20 a metà incontro), a inizio terzo il quintetto di Bocca ha preso la doppia cifra di vantaggio mantenuta fino all'ultimo tenendo botta all'aggressività degli avversari. Ancora una volta eccellente prestazione di Luca Orsenigo, sia in attacco che in difesa.

Pallacanestro Tromello Orsenigo 17, Farina 16, Sissa 10, Lupi 5, Marchese 5, Vai 3, Zucca 2, Risso 2, Barbero, Ganimede, Colucci. All. Bocca.

Tromello fa indirettamente un favore alla Pro Vigevano che, vincendo a Stradella (55-62), rafforza il primato in classifica avendo ora 4 punti di vantaggio su Mastini Castano e Cava, che però deve recuperare la partita con Arluno. La Free Shop ha affrontato la trasferta in semi emergenza vista l'assenza di Diciocia e un altro paio di giocatori non al meglio. Inizio in equilibrio con errori da ambo le parti (18-18 al 10'). Nella seconda frazione gli oltrepadani mettono la testa avanti (30-25 al 20') con i ducali che faticano in attacco. Alla ripresa del gioco 8 punti di Orlandi consentono di rimettere la gara in equilibrio, poi tra fine terzo e inizio quarto la Pro dà uno scossone raggiungendo al 33' il massimo vantaggio (52-38). I vigevanesi, però, non chiudono la partita e con tiri affrettati e palle perse consentono agli avversari di rientrare (50-52). Dopo un time out di coach Gibertoni un parziale di 10-2 con 8 punti di Morelli permette l'allungo decisivo. Da menzionare il buon impatto di Matteoni sia in attacco che in difesa, le fiammate di Orlandi e Morelli e un Martinoli magari poco appariscente, ma di sostanza. Adesso la Pro guarda al derby di venerdì prossimo con Tromello, probabilmente la squadra più in forma del momento.

Free Shop Pro Vigevano Matteoni 16, Morelli 16, Al. Gibertoni 12, Martinoli 10, Orlandi 8, Gambino, An. Gibertoni, Lesca, Urga, All. D. Gibertoni.

L'Ussgb torna alla vittoria riscattando contro Arluno la sconfitta della gara d'andata (80-61). Abbiategrasso ha un buon inizio (25-16 al 10'), nel secondo quarto gli ospiti piazzano un 9-0 di parziale che li porta all'aggancio a quota 32 e poi anche al sorpasso (34-39). Pronta reazione dei padroni di casa (42-41 al riposo lungo), poi nel terzo quarto il quintetto di Gerosa allunga e non si volta più indietro. Cinque giocatori in doppia cifra e una difesa che ha concesso solo 20 punti nella seconda parte sono le chiavi di volta del match. A livello individuale da sottolineare le prestazioni di Lonati (8/10 da campo, 8 rimbalzi, 5 stoppate e 34 di valutazione) e Pirovano (7 recuperi e 5 assist).

Contro Arluno eccellente prestazione di Luca Pirovano, classe 2004 dell'Ussgb Abbiategrasso

Ussgb Abbiategrasso Lonati 21, A. Facchi 15, Bettanti 11, Pirovano 11, Gioia 10, M. Facchi 8, Colombo 2, Mangiarotti 2, Donati, Impallomeni. All. Gerosa.

Dopo la bella prova fornita nel derby cittadino, i giovani della Cat fanno due passi indietro contro i Mastini Castano che spadroneggiano al PalaBasletta (46-82). A coach Boselli è venuto a mancare soprattutto il quintetto titolare che ha avuto un pessimo approccio alla partita. Con i cambi il tecnico ducale è riuscito a tamponare un po' la situazione tanto che la Cat si è aggiudicata il secondo parziale (18-15), ma poi la differenza di valori anche in termini d'esperienza è venuta inesorabilmente a galla.

Cat Vigevano Jacobacci 13, Barbieri 10, Rosa 6, Nicola 6, Tosi 5, Lessio 2, Lion 2, Spaccasassi 2, Bellazzi, Kahnt0, Marchesani, Tagliavini, All. Boselli.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400