Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

basket - serie d

Pro Vigevano di mezza incollatura su Tromello (63-62)

L'Ussgb batte Stradella in un match da "montagne russe" (73-65)

Angelo Sciarrino

Email:

angelo.sciarrino@ievve.com

04 Dicembre 2021 - 14:10

Pro Vigevano di mezza incollatura su Tromello (63-62)

Alberto Gibertoni (Pro Vigevano) e Stefano Werlich (Tromello)

Al PalaBasletta, per la terza giornata di ritorno in serie D, è andato in scena ieri sera un tiratissimo derby lomellino tra Pro Vigevano e Tromello. A imporsi di mezza incollatura (63-62) è stata la squadra di casa, che rafforza il primato in classifica in virtù della sconfitta interna di Cava con Turbigo, ma gli ospiti hanno confermato quanto di buono fatto vedere nelle ultime uscite andando vicinissimi al colpaccio.

Primi due quarti in equilibrio (19-21 al 10' e 35-32 al 20'), poi sul nascere della terza frazione la Pro Vigevano riesce ad allungare grazie a un 10-2 di parziale con Tromello che scivola a meno 11. Il quintetto di Bocca è comunque bravo a non disunirsi e grazie alla zona 3-2 mette in difficoltà una Pro Vigevano troppo precipitosa nel tiro da fuori. E' così che gli ospiti recuperano fino a portarsi avanti di 4 lunghezze con un parziale di 18-3. In questo frangente la Pro è brava a non disunirsi e a reagire con un parziale di 8-0 propiziato dalle triple di Morelli. Nell'ultimo periodo a decidere sono gli episodi. A due minuti dalla fine sul 62-58 Tromello non riesce a chiudere la partita commettendo alcuni errori di lettura sia in attacco che in difesa che consentono alla Pro di incamerare la vittoria. Decisivi in tal senso un canestro di Orlandi su assist di Diciocia e un gioco da tre punti, canestro più tiro libero, dello stesso Diciocia su assist di Gambino.

Free Shop Pro Vigevano Matteoni 14, Orlandi 11, Diciocia 8, Al. Gibertoni 8, Morelli 8, Gambino 7, Martinoli 4, An. Gibertoni 3, Bonomo, Lesca. All. D. Gibertoni.
Tromello Sissa 10, Marchese 10, Lupi 9, Orsenigo 9, Werlich 9, Vai 8, Farina 5, Zucca 2; Barbero, Ganimede. All. Bocca.

Partita da montagne russe quella dell'Ussgb che alla Scarioni porta comunque a casa la vittoria contro Stradella (73-65). Inizia bene Abbiategrasso che al 6' conduce 15-6, ma gli oltrepadani rientrano grazie al tiro da tre (22-18 al 10'). Stesso copione nel secondo parziale con l'Ussgb che raggiunge il +10 (28-18), ma poi si fa recuperare e al riposo è avanti di sole due lunghezze (40-38). Il terzo periodo è il peggiore da parte del quintetto di Gerosa che va sotto anche di sei lunghezze (44-50 al 26') prima di recuperare: 52 pari al 30'. L'ottovolante prosegue nell'ultimo quarto. L'Ussgb si porta sul 58-52 per poi subire un 9-2 di parziale per il 60-61 a 3 minuti dal termine. Esce per falli anche Lonati, ma Abbiategrasso reagisce e con Pirovano e Andrea Facchi produce un decisivo 9-0. Al di là dei troppi alti e bassi, cinque giocatori in doppia cifra danno lustro alla prova di Abbiategrasso, con Lonati mvp di serata (doppia doppia e 25 di valutazione), ma con Pirovano determinante nel finale.

Davide Lonati, mvp dell'Ussgb nel match con Stradella

Ussgb Abbiategrasso Bettanti 15, Lonati 14, A. Facchi 14, Pirovano 13, M. Facchi 10, Mangiarotti 4, Donati 2, G. Facchi 1, Gioia; ne Impallomeni. All. Gerosa.

Domani si chiude il programma con la Cat impegnata ad Arluno (ore 18).

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400