Wi-Charge

il nuovo modo per ricaricare il cellulare

administrator

02 Novembre 2017 - 15:54

Wi-Charge

Quante volte vi è capitato di rimanere senza carica batterie per il vostro amato cellulare senza averne uno a disposizione? Troppe! E se invece di preoccuparsi di portarsi sempre in giro cavi e adattatori esistesse un modo più semplice? Wi-Charge prova a darci una soluzione con un dispositivo, simile ad un rilevatore di fumo, che applicato sul soffitto di una stanza riesce a ricaricare cellulari. Inizialmente servirà un accessorio per rendere i cellulari compatibili ma più avanti si ipotizza che si possa installare direttamente all'interno dei nostri smartphone. Il prodotto non è ancora in commercio ma la prima fase partirà agli inizi del 2018. Ori Mor, co-fondatore di Wi-Charge dichiara: “La velocità di ricarica è naturalmente più lenta rispetto alla presa da muro, ma visto che accade senza che ce ne accorgiamo, non c'è bisogno di una ricarica rapida.”

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

Ai Piccolini la 34esima edizione della sagra del raviolo casalingo

Ai Piccolini la 34esima edizione della sagra del raviolo casalingo

vigevano

Festa di San Bernardo: il falò per Berlic

Festa di San Bernardo: il falò per Berlic

La tradizione

"Vigevano Photo Friends", quarta edizione

"Vigevano Photo Friends", quarta edizione

mostra collettiva

"Bacco al Portone" con il gruppo "Zefiro Ensemble"

"Bacco al Portone" con il gruppo Zefiro Ensemble

A Vigevano

A Vigevano il "Rolling Truck Street Food Festival"

A Vigevano il "Rolling Truck Street Food Festival"

ieri l'inaugurazione

Brughiera in festa: il grande spettacolo pirotecnico

Brughiera in festa: il grande spettacolo pirotecnico

sabato sera

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Domenica al teatro Cagnoni

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

Al teatro Cagnoni

La notte che... piace!

La conferenza stampa di presentazione

La notte che... piace!

Sabato il bis dopo l’edizione di giugno