teatro prosa

Quel profondo mare azzurro

Vigevano, la storia d’amore scritta da Rattigan sarà al Cagnoni il 23 e il 24 Con la regia di Luca Zingaretti, la trama parla di una passione disperata

Annalisa Vella

17 Gennaio 2019 - 17:32

Quel profondo mare azzurro

La traduzione è “Il profondo mare azzurro”, e si tratta di una straordinaria storia d’amore che si svolge nell’arco di una sola giornata. “The deep blue sea”, con la regia di Luca Zingaretti e tratto dal copione di Terence Rattigan, andrà in scena sul palco del teatro Cagnoni di Vigevano per due serate consecutive, quelle del 23 e del 24 gennaio.

La protagonista è Luisa Ranieri, attrice cinematografica e televisiva di successo nonché moglie di Zingaretti. Rattigan disegna personaggi di potenza straordinaria e forza assoluta. In mezzo a loro emerge, come una regina, la protagonista, che incarna l’essenza stessa della capacità di amare, resistere e rinascere delle donne. La trama inizia con la scoperta, da parte dei suoi vicini di appartamento, del fallito tentativo di Hester Collyer (la protagonista) di togliersi la vita con il gas. La donna ha lasciato il marito - facoltoso e influente giudice dell’Alta Corte - perché innamorata del giovane Freddie Page: un contadino, ex pilota della Raf, ormai dedito all’alcool. La relazione, nata sull’onda della passione e della sensualità, si è, però, andata raffreddando. Le difficoltà economiche e le differenze di età e ceto hanno logorato il rapporto, lasciando Hester sfinita e disperata. Lo shock per il tentato di suicido di Hester e la discussione che ne segue non migliorano le cose. A complicare il tutto, nel pomeriggio, arriva la notizia che Freddie dovrà trasferirsi in South Carolina...
In “The deep blue sea” reciteranno tra gli altri Maddalena Amorini, Giovanni Anzaldo e Francesco Argirò. La produzione è a cura di Zocotoco Srl, Teatro di Roma, Fondazione Teatro della Toscana.

@l'informatore - Davide Maniaci

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Domenica al teatro Cagnoni

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

Al teatro Cagnoni

Riprendono le "Altre VisionI" al Movieplanet

Riprendono le "Altre VisionI" al Movieplanet

la rassegna

Vigevano Jazz: concerti gratuiti e grandi nomi

Gli organizzatori durante la conferenza stampa

Vigevano Jazz: concerti gratuiti e grandi nomi

dal 30 aprile

Dark Tales

Dark Tales

Dark Tales in concerto, il ritorno della new wave

Il gruppo post punk stasera, sabato, al circolo Pick Week

Jazz Festival Città di Mortara

Jazz Festival Città di Mortara

sesta edizione

Apre Falzone nel segno di Duke Ellington

Giovanni Falzone

Apre Falzone nel segno di Duke Ellington

Bià Jazz festival

Pop Art e dintorni nella Milano degli anni '60/'70

Il grande prestigiatore (Le avventure di Nessuno) del 1967 di Sarri

Pop Art e dintorni nella Milano degli anni '60/'70

milano pop

“Benedetta”: quando il teatro è vita

Margherita Cau e Federica Ciminiello

“Benedetta”: quando il teatro è vita

Al Cagnoni