la rassegna al via

La grande arte fa tappa al cinema Odeon

La proiezioni si terranno di martedì alle 16 ealle 21.15

Annalisa Vella

12 Settembre 2019 - 18:00

La grande arte fa tappa al cinema Odeon

La grande Arte al Cinema. Un’occasione unica che l’Odeon, unico cinema-teatro di Vigevano, offre a tutti gli appassionati sia del grande schermo che della pittura, scultura e architettura. La fusione fra il cinema, forma d’arte, e le altre forme di espressività artistica, rappresenta un mezzo straordinario per accostarsi ai capolavori di maestri e personaggi che hanno lasciato un segno indelebile nella nostra civiltà. La proiezioni si terranno di martedì alle 16 e alle 21.15.

Si inizia il 17 settembre con “Van Gogh e il Giappone”, un viaggio alla scoperta dell’influenza che il grande pittore olandese subì dalle stampe del Sol Levante, pur non essendo mai stato in quel Paese. Si passa dalla Provenza, alla nazione asiatica ed al Museo di Amsterdam alla scoperta di un lato meno conosciuto di questo amatissimo pittore. Il 1° ottobre sarà la volta di “Canova - Un incredibile talento”, una pellicola per scoprire uno dei più grandi scultori di tutti i tempi: raffinato, sensuale ed in grado di porsi al livello dei più celebri artisti dell’antichità con opere immortali. Il 22 ottobre si visiterà, mediante il cinema, il celeberrimo Museo di Pietroburgo. “Ermitage - Il potere dell’arte” proporrà i capolavori ospitati nella reggia palazzo degli Zar di Russia che collezionarono una impressionante raccolta di opere di tutte le epoche fino ai più famosi Impressionisti francesi. Il 12 novembre ecco “Palladio - Lo spettacolo dell’architettura”. Il cinema ci porterà alla scoperta del talento incredibile dell’uomo che progettò la Rotonda, il Teatro Olimpico, la Basilica di Vicenza e altre opere che ancora costituiscono un affascinante percorso nelle terre venete. Il 26 novembre si scoprirà invece con “Frida - Viva la vida” un’autentica icona della pittura del ‘900. Donna e rivoluzionaria messicana, Frida Kahlo, seppe innovare la pittura con uno stile personalissimo che affascina e rapisce milioni di persone che affollano le mostre a lei dedicate. Il 17 dicembre la rassegna si conclude con “Wunderkammer - le stanze della meraviglia”. Si tratta di un percorso attraverso le collezioni private di nobili, aristocratici e persone facoltose che nei secoli scorsi, e ancora attualmente, collezionano autentiche meraviglie: oggetti rari, carte, mappamondi, orologi e altri strumenti e congegni creati per stupire chi li osserva. La rassegna continuerà nel 2020 con ulteriori appuntamenti che saranno comunicati strada facendo.
L’abbonamento per 5 ingressi costa 40 euro. Il prezzo del biglietto intero è di 10 euro mentre per i “Soci Coop”, “Noi Oratori”, per gli under 18, over 65 e per gli associati a “La Barriera” è di 8 euro. Per info: odeon@labarriera.it e 348.1269711.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

Luca Morello (Jack) alle proiezioni del film "Mio fratllo rincorre i dinosauri"

Luca Morello (Jack) alle proiezioni del film "Mio fratello rincorre i dinosauri"

al cinema odeon

"Abbiategusto": presentata la ventesima edizione

"Abbiategusto": presentata la ventesima edizione

enogastronomia

Corrado d'Elia racconta Ludwig van Beethoven

Corrado d'Elia racconta Ludwig van Beethoven

Magenta, gran finale il 27 novembre

"La 'ndrangheta in chiaroscuro”

"La 'ndrangheta in chiaroscuro”

Al Collegio Universitario S. Caterina di Pavia

Raz: «Con me si ride, senza alcuna censura»

Raz: «Con me si ride, senza alcuna censura»

open mic

Al Museo dell’imprenditoria i “primi passi” della birra Peroni

Al Museo dell’imprenditoria i “primi passi” della birra Peroni

da martedì 19 novembre

I sentimenti di un giornalista

I sentimenti di un giornalista

ieri sera al cagnoni

"Gli allegri chirurghi” al Cagnoni con la Compagnia Teatro Gifra

"Gli allegri chirurghi” al Cagnoni con la Compagnia Teatro Gifra

sabato 23 novembre

L’aperitivo con Cevoli per “riderci su”

Paolo Cevoli incontra il pubblico

L’aperitivo con Cevoli per “riderci su”

rassegna l'arte dei comici