abbiategrasso

Riparte AssaggiAMO IL TEATRO

Il via martedì 26 novembre con una speciale mattinata a scuola

Annalisa Vella

25 Novembre 2019 - 19:34

Riparte AssaggiAMO IL TEATRO

Riparte AssaggiAMO IL TEATRO, la rassegna per bambini ideata e creata dal Centro di Produzione e Formazione Teatro dei Navigli e dall’assessorato alla Cultura del Comune di Abbiategrasso – giunta quest’anno alla sua settima edizione. 

AssaggiAMO IL TEATRO prenderà il domani, martedì 26 novembre, con una speciale mattinata a scuola, AssaggiAMO IL TEATRO… a Scuola! Alle 9.30 e alle 11.00 si terranno infatti due repliche c/o il Teatro San Luigi di Albairate (Piazza Don Bonati) dello spettacolo La Bella e la Bestia, un classico senza tempo portato in scena in un perfetto incontro di prosa per bambini e musical diretto da Luca Cairati. Le scuole che volessero aderire all’iniziativa possono contattare Teatro dei Navigli chiamando i numeri 348 0136683 / 324 6067434 oppure scrivendo a info@teatrodeinavigli.com.

La rassegna proseguirà con un secondo speciale appuntamento, sabato 30 novembre alle 16.00 ad Abbiategrasso (Teatro al Corso, Corso San Pietro 62) con uno spettacolo di nuovo circo per bambini e famiglie, Balloon, la nuova irresistibile produzione del Collettivo Clown. «Cosa succede quando un palloncino prende il volo? Tutti alzano gli occhi al cielo, qualche bambino piange, ma non c’è più nulla da fare - è la presentazione - Puoi continuare a guardarlo fino a vederlo scomparire nell’azzurro. Ma se questo palloncino fosse scappato dalla mano di due clown? Due aviatori, piloti di mongolfiera, impavidi e coraggiosi, intraprendono un viaggio per inseguirlo. Questo viaggio li porterà a Balloonia dove si ritrovano i sogni sfuggiti di mano, quelli scoppiati e quelli ormai sgonfi. Riusciranno a ritrovarli e a riportarli a terra?». Un appuntamento speciale quello del 30 novembre, perché l’incasso della sarà devoluto in beneficienza all’Anffass di Abbiategrasso.

Si terrà ad Ozzero (Sala Teatro dell’Oratorio San Siro) il terzo appuntamento della rassegna, domenica 1 dicembre alle 16.00. In scena la magia del Natale con Giulia Angeloni e Chiara Castiglioni dirette da Luca Cairati nello spettacolo firmato Teatro dei Navigli Chi ha rapito Babbo Natale? «È tutto pronto per consegnare i doni a tutti i bambini buoni, gli elfi sono tutti ai loro posti, i regali confezionati… ma le renne non ne vogliono proprio sapere di spiccare il volo! È sparito Babbo Natale! Chi l’avrà mai rapito? Il tempo è poco e i magici elfi dovranno scoprire il mistero per salvare la notte più magica dell’anno!».

Si torna poi al Teatro Al Corso di Abbiategrasso sabato 7 dicembre alle 16.00 con Leonardo curioso di tutto, lo spettacolo della compagnia Ditta Gioco Fiaba diretto da Luca Ciancia, in onore dell’anno di Leonardo. In scena Leonardo alle prese con l’infuriata cuoca del Convento di Santa Maria delle Grazie, dove sta dipingendo il Cenacolo. «Leonardo a cui tocca sorbirsi i pianti di Monna Lisa, che proprio non vuole sorridere mentre posa per il ritratto. Leo che scappa inseguito dal feroce ermellino di Dama Gallerani e poi si cruccia per i reclami del Duca di Milano. Non è facile la vita di un genio! E così, nel nuovo spettacolo della Ditta Gioco Fiaba, il grande maestro fiorentino cercherà dei nuovi allievi per la sua bottega, proprio tra i bimbi del pubblico».


Il giorno dell’Immacolata, l’8 dicembre alle 16.00, AssaggiAMO il Teatro si sposta al Teatro Tresartes di Vittuone con un altro spettacolo dal sapore natalizio, Il Soldatino di Stagno, che vede protagonisti Valerio Ameli e Valentina Papis diretti da Luca Cairati, nella fiaba liberamente ispirata al classico di Hans Christian Andersen. Uno spettacolo pensato per toccare il cuore dei bambini, insegnare loro l’importanza dell’ascolto, dell’accoglienza, della comprensione, della diversabilità... per poter insegnare loro – tramite una storia – che la diversità è sempre una grande opportunità di crescita!


L’ultimo appuntamento – prima dell’interruzione natalizia – si terrà nuovamente nella Sala teatro dell’oratorio San Siro di Ozzero, sabato 14 dicembre alle 16.00, con un concerto acrobatico natalizio! In scena Alessio Pollutri e Laura Colonna nella nuova produzione natalizia dei Madame Rebinée, Circus Christmas Concert. «Caloroso come un racconto di Dickens, piace-vole come un concerto di Bublé e sorprendente come il circo di Monte-Carlo… questo e molto altro è C.C.C.!». Un concerto-circense esilarante, in cui i canti natalizi saranno il sottofondo per performance mozzafiato!


Il 2020 aprirà le porte con uno spettacolo cult degli Eccentrici Dadarò, applaudito da migliaia di bambini e dalle loro famiglie, Peter Pan, che vede protagonisti Rossella Rapisarda, Simone Lombardelli e Davide Visconti, diretti da Fabrizio Visconti. Lo spettacolo si terrà al Teatro al Corso di Abbiategrasso sabato 18 gennaio alle ore 16. «Un sogno o una storia vera, un viaggio oppure no, una storia che racconta dei grandi e dei piccoli: dei grandi che dimenticano e di quelli che cercano di ricordare, di chi ha smesso e di chi continua a guardare le stelle, dei genitori e dei figli. Un invito a darsi la mano per non avere paura di cercare orizzonti lontani». Lo spettacolo è stato insignito vincitore del premio ETI Stregagatto “Visioni d’infanzia” 2004  e del Premio Benevento Città Ragazzi 2004.

Sabato 25 gennaio alle 16.00, nella Sala Teatro dell’Oratorio femminile di Rosate, sarà la volta della compagnia Assemblea Teatro e del loro spettacolo Galline, scritto e diretto da Gianni Bissaca, con Simona Lisco e Claudia Facchini. Galline è una di quelle favole che servono tanto ai grandi, quanto ai piccoli, una favola che racconta una nascita ed una crescita all’interno di una diversità. Attraverso un delicato gioco di relazione tra adulto e bambino, si sviluppa un rapporto basato sulle differenze e sulla capacità di accettarle e di svilupparne le potenzialità di un affetto profondo.

Non mancherà in quest’attesissima stagione la compagnia Schedìa Teatro con l’imperdibile spettacolo Rose nell’insalata, scritto e diretto da Riccardo Colombini, che si terrà presso il Teatro al Corso di Abbiategrasso sabato 15 febbraio alle ore 16. «Nella cucina dello chef (Riccardo Colombini) e della sua assistente Romilda (Irina Lorandi) si vedono sempre e solo verdure… Odori sgradevoli, sapori poco invitanti: verdure grandi e piccole, corte e lunghe, verdi, bianche, viola, da tagliare e selezionare, tutto con estremo rigore e serietà. Bisognerebbe provare a metterci un po’ di colore, in questa cucina! Bisognerebbe provare a vedere le cose in un altro modo… E se quelle verdure fossero capaci di stupirci? Se là dentro ci fosse nascosto qualcosa… aspetta un attimo… e quella che cos’è? Sembra… ma sì… è proprio… una rosa! Una rosa… nell’insalata?!».

Dopo la scolastica del 26 novembre, a grande richiesta tornerà in scena La Bella e La Bestia, il perfetto incontro tra prosa e musical per bambini che vede in scena Giulia Mezzatesta, Maurizio Misceo e Davide Najjar nella fiaba più letta di sempre. Lo spettacolo si terrà al Teatro Tresartes di Vittuone sabato 29 febbraio alle ore 16.00.


Il 7 marzo alle 16.00 presso lo spazio polifunzionale del Comune di Cassinetta di Lugagnano (Piazza Negri) sul palcoscenico un classico shakesperiano completamente rivisto a misura di bambino, portato in scena da Simona Lisco e diretto da Luca Cairati, Giulieo e Rometta. Due ragazzi, giovanissimi, e il mondo degli adulti con le sue tragedie e le sue infinite contraddizioni! Un amore per dire anche del conflitto e di come una risata può risolvere tante cose…


Chiuderà la rassegna la compagnia magentina Ciridì con Ali Libere, sabato 28 marzo alle 16.00 ad Abbiategrasso (Teatro al Corso). Questo spettacolo – di Roberta Villa e diretto da Vaninka Riccardi - vuole essere un atto d’amore per un libro che è stato protagonista della nostra infanzia e che ancora, da adulti, ci fa emozionare e ci fa sognare. Ciridì racconterà a tutti la storia di Cipì, soprattutto ai piccoli, perché abbiano voglia di leggerla, per diventare un giorno adulti in grado di emozionarsi e sognare.

Come lo scorso anno, il pubblico avrà la possibilità di abbonarsi a tutti gli spettacoli che si terranno c/o il Teatro al Corso di Abbiategrasso (Balloon; Leonardo curioso di tutto; Peter Pan; Rose nell’insalata, Ali Libere) ad un costo di € 20,00. Tutti gli spettacoli si tengono alle ore 16.00. Biglietto unico: 5,00 €.

Per info e prevendita contattare Teatro dei Navigli ai numeri 348 0136683 e 324 6067434 oppure scrivere a info@teatrodeinavigli.com. L’Ufficio (sito all’ex Convento dell’Annunciata di Abbiategrasso, via Pontida) è aperto al pubblico dal martedì al sabato dalle ore 15.00 alle ore 19.00. Solo per gli spettacoli che si terranno a Vittuone è possibile acquistare i biglietti anche presso l’edicola e cartolibreria La Tomasina Carluis di Vittuone (Piazza Garibaldi 5) tutti i giorni (esclusa la domenica pomeriggio): h. 06,30-13,00 e h. 14,30-19,00; tel. 02 9022227. Tutti i biglietti sono acquistabili anche online sul portale www.vivaticket.it e il giorno stesso dello spettacolo a partire dalle ore 15.00 in loco fino ad esaurimento posti.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

In castello il "Natale in cascina" degli Angeli Colorati

In castello il "Natale in cascina" degli Angeli Colorati

sabato e domenica

Regione Lombardia invita a sciare gratuitamente

Regione Lombardia invita a sciare gratuitamente

sabato 14 e domenica 15 dicembre

Quando Venere incontra Marte

Quando Venere incontra Marte

l'arte dei comici

Il segno del mese: SAGITTARIO

Il segno del mese: SAGITTARIO

COME SEI

Si celebra il patrono con la mostra “Silex”

Si celebra il patrono con la mostra “Silex”

sant'ambrogio

Tutto pronto per la Scarpadoro di Capodanno

Tutto pronto per la Scarpadoro di Capodanno

san silvestro

Giuseppe Battiston è Winston Churchill

Giuseppe Battiston è Winston Churchill

altri percorsi

Luca Morello (Jack) alle proiezioni del film "Mio fratllo rincorre i dinosauri"

Luca Morello (Jack) alle proiezioni del film "Mio fratello rincorre i dinosauri"

al cinema odeon

"Abbiategusto": presentata la ventesima edizione

"Abbiategusto": presentata la ventesima edizione

enogastronomia