in biblioteca a gambolò

Dal “Reading book challenge” alle letture silenziose

Tante le novità progettate dall’assessore alla cultura Helena Bologna

Ilaria Dainesi

09 Gennaio 2020 - 19:10

Dal “Reading book challenge” alle letture silenziose

L’anno nuovo a Gambolò è iniziato all’insegna dell’amore per i libri. Sono, infatti, diverse le novità progettate dall’assessore alla cultura Helena Bologna, che negli ultimi mesi è riuscita a riunire in biblioteca un gruppo di lettura molto partecipato. «Oltre al tradizionale Club del Libro – racconta – abbiamo pensato di proporre anche un “Silent Book Club”. Un incontro sì e uno no, proporremo letture silenziose della durata di circa 20-25 minuti, che saranno seguite da una condivisione di idee. E non solo, perché abbiamo in cantiere una sfida di lettura con un “Reading book challenge”, ovvero un nuovo modo per leggere nel corso dell’anno romanzi insoliti, seguendo una lista di 50 buoni propositi “librosi”». Un esempio: si potrà chiedere di leggere un libro con un titolo cortissimo o lunghissimo, un libro che a vent’anni non si sarebbe mai letto, un libro poco conosciuto di una scrittrice molto nota, un libro che non si è mai finito di leggere, ecc. (per prenotarsi: 0381-937244). «L’importante – confida l’assessore Bologna – sarà continuare a leggere. Inoltre, proseguiranno gli appuntamenti della rassegna letteraria “Un sabato da... scrittori”». Il primo del 2020 sarà sabato 18 gennaio con ospite Vincenzo Galati, che presenterà il romanzo “Beata gioventù” (ed. Oakmond Publishing).

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

Le opere di Marco Lodola illuminano l'Ariston

Le opere di Marco Lodola illuminano l'Ariston

il festival

AntonfART: «Le passioni hanno coltivato me»

AntonfART: «Le passioni hanno coltivato me»

il laboratorio

Renato Tassiello, “Il sognatore”

Renato Tassiello, “Il sognatore”

debutto discografico

Franz Pelizza all'Expo d’arte internazionale di Innsbruck

Franz Pelizza all'Expo d’arte internazionale di Innsbruck

fino a domenica

Una villa storica... e Alessandro Manzoni

Una villa storica... e Alessandro Manzoni

storie di lomellina

Dall’Io verso la città-polis

Silvano Petrosino, professore di Filosofia della Comunicazione alla Cattolica di Milano

Dall’Io verso la città-polis

le conferenze

La grande arte? La si vede al cinema

La grande arte? La si vede al cinema

dal 14 gennaio

Dal “Reading book challenge” alle letture silenziose

Dal “Reading book challenge” alle letture silenziose

in biblioteca a gambolò

Con Dapporto al Cagnoni va in scena l’Italia piccolo-borghese

Con Dapporto al Cagnoni va in scena l’Italia piccolo-borghese

stagione di prosa