Cinema? Torneranno i drive-in

Per la fase 2 si pensa a una vecchia formula

Bruno Ansani

24 Aprile 2020 - 18:29

Cinema? Torneranno i drive-in

MILANO - Torneremo agli anni '50, almeno per poter vedere un film non in tv o usando le piattaforme streaming. Il drive-in, infatti, sarà una delle soluzioni sulle quali si punterà per i cinema. Ci punta sicuramente la Lombardia per la Fase 2 dell’emergenza coronavirus. Lo conferma l’assessore regionale allo Sport e ai Giovani, Martina Cambiaghi: “All'interno delle riflessioni sulla Fase 2, che la Lombardia ha ribattezzato ritorno alla "nuova normalità", ho proposto di incentivare i drive-in per i cinema e per altre manifestazioni come i concerti". E l’assessore alla Cultura, Stefano Bruno Galli, ha già annunciato l'avvio dell'esperimento al Vittoriale, utilizzando l'anfiteatro della casa-museo dove visse Gabriele D'Annunzio.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

L'avvio della Fase 2 a Pavia

L'avvio della Fase 2 a Pavia

Remondò, pensionato muore dopo essersi dato fuoco

Remondò, pensionato muore dopo essersi dato fuoco

Il video

Tre video per ricordare i 75 anni della Liberazione

Tre video per ricordare i 75 anni della Liberazione

festa della liberazione

Distribuzione mascherine gratuite a Pavia

Distribuzione mascherine gratuite a Pavia

Con "Foglie al gelo" la SMG band sostiene la raccolta fondi per l'ospedale

Con "Foglie al gelo" la SMG band sostiene la raccolta fondi per l'ospedale

l'iniziativa

Pavia, la S. Messa dalla Cattedrale e la benedizione da Piazza Vittoria

Pavia, la S. Messa dalla Cattedrale e la benedizione da Piazza Vittoria

oggi domenica 29 marzo

Coronavirus: quali effetti sul commercio?

Coronavirus: quali effetti sul commercio?

ascom pavia

Pavia-Hildesheim, 20 anni di gemellaggio

Pavia-Hildesheim, 20 anni di gemellaggio

pavia

Davide Ferro: "Un messaggio di positività"

Davide Ferro: "Un messaggio di positività"

L'intervista video