#Vigevano, fino al 15 la festa della chiesa del Cristo, in via Rossini

Da stasera l'esaltazione della Santa Croce

Ecco il programma.

Davide Maniaci

10 Settembre 2020 - 11:04

Ritorna la festa dell'esaltazione della Santa Croce. Ecco il comunicato, che fa anche da invito, degli Amici della chiesa del Cristo e del Sodalizio della Divina Misericordia. Gli appuntamenti vanno da oggi, giovedì 10, fino a martedì 15 presso la chiesa del Cristo, ufficialmente "parrocchia di San Cristoforo in San Pietro Martire" a Vigevano, in via Rossini 1.

 

"Cari amici della chiesa del Cristo - è il comunicato integrale - è  arrivata anche quest'anno la festa dell'Esaltazione della Santa Croce! I mesi scorsi sono stati difficili per tutti: lutti  inaspettati e tremendi nelle nostre comunità, la paura e l'insicurezza nelle nostre famiglie, l'incertezza per un autunno che nessuno può sapere come sarà. C'è poco da festeggiare, da divertirsi:  ne  siamo  tutti  consapevoli. Però  siamo  convinti che sia necessario uscire di casa, incontrarsi, stare un po' assieme, cercando di rispettare le norme sanitarie imposte, s'intende. Abbiamo bisogno di  recuperare la dimensione sociale e comunitaria, anche per quanto riguarda la fede. Certo! Il nostro essere credenti non si può esaurire in un sentimento da vivere in privato, quasi di nascosto. Abbiamo bisogno di pregare con gli altri, di incrociare sguardi, di abitare con le nostre preghiere e la nostra presenza quegli splendidi edifici che i nostri antenati hanno voluto così belli per onorare Dio. O meglio: per farci sentire più vicini a Lui, nel bello. Per questo abbiamo voglia di fare la festa della chiesa del Cristo anche in questo 2020 che difficilmente dimenticheremo. Abbiamo voglia di pregare insieme, di riscoprire insieme il segno grande della Croce piantata in questo crocevia trafficato della nostra città, che è un po’ come il nostro cuore in questi tempi, travagliato e trafficato  di  pensieri  e  preoccupazioni. Vi aspettiamo dunque alle tradizionali celebrazioni religiose in chiesa da giovedì 10 settembre, con il Triduo alle ore 21, poi lunedì 14 settembre per la santa Messa Solenne, sempre alle ore 21. Concluderemo martedì 15 con l'Ufficio Funebre per tutti i defunti del rione officiato da monsignor Emilio Pastormerlo. Purtroppo le normative e i protocolli di sicurezza anti-covid non ci permettono, per questo 2020, di realizzare il programma folcloristico come negli anni passati. Tuttavia vi invitiamo a fare un giro nel nostro giardino al termine delle funzioni religiose, passeggiando tra la lavanda in tutta sicurezza. Nel 2021 sarà la venticinquesima edizione della festa della  nostra chiesa (da quando è stata restaurata e riaperta al culto, nel 1996). Prepariamoci quindi per il prossimo anno, perché sarà una festa speciale!".

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

"Pompei", un viaggio cinematografico tra arte e mistero

"Pompei", un viaggio cinematografico tra arte e mistero

In uscita al cinema solo il 9, 10, 11 novembre

A Sartirana arriva il cinema all'aperto

A Sartirana arriva il cinema all'aperto

l'iniziativa

Mercatino del riuso a Mede

Mercatino del riuso a Mede

la novità

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

il sopralluogo

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

oggi a mede

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

pavia

Mede, festa in piazza per i diciottenni

Mede, festa in piazza per i diciottenni

ieri

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

natura

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

pavia