Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

vigevano

Rassegna Letteraria: il via domani con Massimo Recalcati

Mercoledì sera alle 21 alla cavallerizza del castello di Vigevano

Annalisa Vella

Email:

annalisa@ievve.com

12 Ottobre 2021 - 11:17

Rassegna Letteraria: il via domani con Massimo Recalcati

Massimo Recalcati

Manca poco a "Galeotto fu il libro", la ventesima edizione della Rassegna Letteraria di Vigevano.

Mercoledì 13 ottobre, alle 21, l'apertura con la lectio magistralis “A libro aperto” di Massimo Recalcati, psicanalista-star. «Cos’è un libro? Un mare, un corpo, un coltello». Attraverso questi tre simboli verrà illustrata l’esperienza della lettura. Nella carriera di Massimo Recalcati c’è anche il ruolo di insegnante in varie università, da Urbino a Losanna, passando per Pavia e Verona. Oggi lo psicanalista insegna all’Istituto Freudiano per la clinica, la terapia e la scienza tra Roma e Milano, dove vive. Nel suo curriculum anche l’attività di supervisione clinica presso diverse istituzioni per la salute mentale; nel 2003 ha fondato la Jonas Onlus – Centro di Clinica psicoanalitica per i nuovi sintomi, associazione senza scopo di lucro di cui è stato presidente sino al 2007. Ha iniziato la sua attività in TV, che gli ha permesso di farsi conoscere da un grande pubblico, nel 2018. In quell’anno ha tenuto quattro lezioni nella trasmissione ‘Lessico famigliare’ su Rai Tre; è tornato poi con ‘Lessico amoroso’ nel 2019 e con ‘Lessico civile’ nel 2020.

L'indomani, giovedì 14 ottobre, 18,30, Marco Malvaldi dialogherà con Ermanno Paccagnini (direttore artistico della Rassegna) in “Galeotto fu... il bar Lume”; seguito alle ore 21 da Carlo Cottarelli e Mauro Meazza, sul tema “L’economia che verrà”.

Venerdì 15, alle 18, sarà la volta di Gad Lerner e Laura Gnocchi che presentano “Noi partigiani“; e alle ore 21, Antonio Manzini dialogherà con Alessandra Tedesco per “Rocco Schiavone fa 10”.

Sabato 16, ore 16, Lilli Gruber ancora con Tedesco illustrerà “Martha Gellhorn - La reporter e la guerra”; alle 17,30 ecco invece Alessia Gazzola con il “ritorno di Alice Allevi”; atesissimo alle ore 21 Luca Bizzarri in una conversazione con Paolo Armelli dal tema “L’ironia e l’impegno”.

L’ultimo giorno, domenica 17, saranno due gli appuntamenti: quello con Stefania Auci alle 11 (“Occhi puntati sulla ripresa economica”, con Alessandra Tedesco) e quello di Genisi-Venezia alle 16, prima dei saluti finali che vedrà il direttore artistico Ermanno Paccagnini affiancato da Alice Scalas Bianco, la diciottenne vigevanese vincitrice del premio Campiello Giovani.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400