Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

in valle vigezzo

Idee di viaggio per l'Immacolata: i mercatini di Natale a Santa Maria Maggiore

Da lunedì 6 a mercoledì 8 dicembre, ecco tutte le informazioni utili.

Ilaria Dainesi

Email:

ilaria.dainesi@ievve.com

03 Dicembre 2021 - 15:24

Idee di viaggio per l'Immacolata: i mercatini di Natale di Santa Maria Maggiore

Sono ritenuti i mercatini di Natale più belli del Piemonte. Sicuramente sono tra i più caratteristici d'Italia. Santa Maria Maggiore – borgo della Valle Vigezzo Bandiera Arancione del Touring Club Italiano – si prepara ad ospitarli da lunedì 6 a mercoledì 8 dicembre. Da anni sono conosciuti per l'alta qualità e l'artigianalità dei prodotti in esposizione e per i numerosissimi eventi collaterali che accompagnano i tre giorni di festa, contribuendo alla magica atmosfera natalizia tra shopping, caldarroste e vin brulè, senza dimenticarsi delle caratteristiche stufette d'abete lungo il centro storico del paese.

L'inaugurazione è prevista per la serata di domenica 5 dicembre, alle ore 18, con l'accensione dell'albero in piazza Risorgimento, dove verrà organizzato uno spettacolo con animazioni e performance artistiche. I 180 espositori si trovano lungo via Roma, piazza Risorgimento, via Benefattori, piazza Gennari, via Rosmini, via Dante, la nuova via Cadorna, via Rossetti Valentini e via Cavalli.

Il video promozionale ufficiale dei mercatini di Natale di Santa Maria Maggiore, in Valle Vigezzo

Lungo il percorso saranno presenti otto "music point", con esibizioni di artisti di strada, bandelle jazz, cornamuse, fisarmoniche, zampognari in costumi tipici, Corni delle Alpi. In piazza Gennari i più piccoli potranno incontrare Babbo Natale nella casa di legno, lasciargli una letterina e scattare con lui una foto ricordo.

L'accesso ai mercatini è libero, ma occorre indossare la mascherina. La Val Vigezzo si può raggiungere anche a bordo della ferrovia Vigezzina- Centovalli, grazie a un biglietto speciale andata e ritorno con partenza da Domodossola o Locarno e destinazione Santa Maria Maggiore (prenotazione obbligatoria del posto a sedere e dell’eventuale supplemento panoramico). «Gli amanti del "Treno del Foliage" non resteranno delusi dal cambio di sceneggiatura lungo la linea – fanno sapere i gestori della linea – La spoglia vegetazione invernale permette infatti di godere di vendute panoramiche molto più ampie, riscoprendo scorci panoramici che, in altri periodi dell’anno, sono poco visibili. Un paesaggio fiabesco su cui i lunghi tramonti invernali offrono uno spettacolo unico senza dimenticare la neve che, quando fa la sua comparsa, trasforma il viaggio in un’esperienza indimenticabile».

Per tutte le informazioni, si consiglia di visitare il sito: https://mercatininatale.santamariamaggiore.info/.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400