Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

100 cose da fare

Milano illuminata per Natale: mercatini, piste sul ghiaccio, il villaggio delle meraviglie...

Tantissime iniziative e attrazioni: una breve guida su cosa si può fare nella metropoli

Annalisa Vella

Email:

annalisa@ievve.com

08 Dicembre 2021 - 17:20

Milano illuminata per Natale:  mercatini, piste sul ghiaccio, il villaggio delle meraviglie...

L'albero di Natale allestito in piazza Duomo a Milano

PIAZZA DUOMO

Fino a Natale e oltre, Milano inaugura nuovamente dopo l’assenza causa covid gli eventi caratteristici e iniziative inedite. In piazza Duomo a Milano, sotto la Madonnina, quest’anno l’albero “Imagine” è sponsorizzato dalla società Gva Redilco&Sigest, che si è aggiudicata la gara vincendo il bando pubblico con un’offerta da 488mila euro. Molto più tradizionale rispetto agli ultimi anni, l’albero per il natale 2021 è un abete classico proveniente dal vivaio Spertini di Laveno Mombello. La conifera è arricchita da 80mila luci led a basso consumo e addobbata con 800 palle di Natale rosse e color argento e 60 fiocchi. Acceso come di consueto il 6 dicembre, in linea con il lancio della campagna “It’s time to Imagine your future space”, ha dato il via al grande abbraccio di luci del Natale degli Alberi 2021.

Insieme all’albero, sono tornati anche i mercatini di Natale  con 65 bancarelle a forma di chalet (allestite a tempo record da Eurostands) dove si potranno acquistare tutte le tipicità natalizie di accessori e alimentari. Dalle ciabatte calde per l’inverno agli addobbi di Natale, dal torrone ai brezel: sono tante le idee regalo che si possono trovare tra le casette di legno. Agli chalet si aggiunge la casa di Babbo Natale - che rimarranno aperti fino al 6 gennaio, ogni giorno fino alle ore 22 - inaugurati giovedì 2 dicembre dal sindaco Beppe Sala. Tre le zone dove sono dislocate le casette: l’area piazza Duomo/Vittorio Emanuele e piazza Duomo/ex Camposanto saranno a due fronti di vendita, mentre quelle dell’area piazza Duomo/Arcivescovado saranno ad un solo fronte.

Il mercatino natalizio in piazza Duomo

I BAGNI MISTERIOSI

Anche la pista di pattinaggio presso i Bagni Misteriosi torna fino al 16 gennaio e nella stessa location, fino al 19 gennaio, il Wunder Market, mercatino delle meraviglie dotato di 80 espositori con creazioni artigianali e oggettistica vintage, il tutto accompagnato dalle specialità di GUD Bagni Misteriosi che per l'occasione proporrà street food per tutti i gusti, dai mondeghili con salsa allo zafferano alla polenta di Storo con baccalà mantecato e poi tra i dolci strudel e ciambelle accompagnati da cioccolata calda, vin brûlé, bombardino e nuovi cocktail. La pista di pattinaggio sul ghiaccio è aperta tutti i giorni tranne il 25 dicembre 2021. Questi gli orari di apertura:

  • dal 4 al 19 dicembre: feriali dalle 16.00 alle 19.00; festivi dalle 11.00 alle 21.00 (sabato, domenica e 7 e 8 dicembre)
  • dal 20 dicembre 2021 al 9 gennaio 2022: dalle 10.30 alle 19.00 (tranne il 25 dicembre 2021, giorno di chiusura)
  • dal 10 al 16 gennaio 2022: feriali dalle 16.00 alle 19.00; festivi dalle 10.30 alle 19.00

E i prezzi? Per ingresso, noleggio pattini e un'ora di pattinaggio si pagano 10 euro; il costo è di 6,50 euro se si entra con pattini propri; il solo ingresso ai Bagni Misteriosi costa invece 3,50 euro. Sono anche previsti biglietti famiglia per due adulti e un bambino under 12 al costo di 25 euro, mentre l'ingresso settimanale dopo le 19.30 è sempre gratuito. Il noleggio del casco costa 5 euro all'ora, mentre quello del delfino 5 euro ogni 30 minuti.

Le porte dei Bagni Misteriosi di Milano: in un’atmosfera di incanto e magia, gli spazi si trasformano in un elegante chalet di montagna dal sapore rétro, con patinoire di ghiaccio al centro della piscina. Un luogo dove adulti e bambini possono vivere la magia del periodo natalizio in maniera diversa dal solito, anche negli spazi all’aperto, attrezzati con sedie a sdraio, coperte, cuffie per ascoltare musica e punti di ristoro con cioccolata calda, vin brulè e caldarroste.

LA BIBLIOTECA DEGLI ALBERI

La Biblioteca degli Alberi Milano, progetto di Fondazione Riccardo Catella, propone un ricco programma di attività natalizie, gratuite, per tutti i weekend delle feste. Spettacoli, performance, laboratori per adulti e bambini. Sabato 11 dicembre è in programma una stravagante performance musicale che percorrerà i viali di BAM fino ad arrivare in Piazza Gae Aulenti. Sette fiati, due percussioni, la Bandakadabra è una vera orchestra da passeggio, capace di affrontare qualsiasi linguaggio musicale con una travolgente verve comico-teatrale e un repertorio estremamente vario che ammicca allo swing delle Big Band anni Trenta e alle fanfare balcaniche, con frequenti incursioni nel rocksteady e nello ska.

L'orchestra da passeggio Bandakadabra si esibirà sabato 11 dicembre

Domenica 12 dicembre per Performing Arts in the Park: sarà la volta dei Giovani Cantori di Torino in una performance itinerante a stazioni nel parco per festeggiare la tradizione di Santa Lucia. Con canti che attingono dal repertorio nordico dedicato alla Luce, a musiche proprie della nostra tradizione natalizia, riscalderanno il parco in attesa del Natale. Sabato 18 dicembre non solo musica ma anche danza e coreografie con i Funkasin, una Street Band nata per portare nuova musica e tanta energia direttamente tra la gente la cui performance coinvolgerà tutti in un pomeriggio di divertimento al parco e in piazza. Il 19 ecco La Banda d’Affori, storica banda milanese che animerà la piazza e il parco con musiche e marce natalizie, per un repertorio che spazia dalla tradizione popolare passando anche per le top hits pop e rock. L’ultimo appuntamento è il 23 dicembre con il concerto con The Gospel Brothers & The Voice of Worship.Voci calde, profonde ed energiche accompagnano ritmi soul con un repertorio classico rivisitato con toni pop e brani di gospel contemporaneo: la tradizione spiritual si arricchisce nel gospel di armonie jazz e blues per comunicare il suo entusiasmo e coinvolgere il pubblico. Per la prima volta in Italia quelle che sono state definite le voci più brillanti della scena Gospel moderna, che vantano collaborazioni con artisti del calibro di Mariah Carey e Sarah Connor. Appuntamento in Piazza Gae Aulenti per festeggiare insieme!

IL VILLAGGIO DELLE MERAVIGLIE - PARCO INDRO MONTANELLI

Fino al 9 gennaio al Parco Indro Montanelli torna il Villaggio delle Meraviglie. Per questa quindicesima edizione, ideata e organizzata da Energy For Events con la direzione artistica di Ambra Orfei e con il patrocinio del Comune di Milano, ci sarà una pista di pattinaggio sul ghiaccio ancora più grande con un’area per i piccolissimi, e torneranno le attrazioni più amate: casa di Babbo Natale, la giostra Fiocco di Neve e la fattoria degli Elfi che infratteranno con spettacoli e animazione. Non mancherà un mercatino per dedicarsi ad addobbi e street food.

Il Villaggio delle Meraviglie a Porta Venezia, Giardini Indro Montanelli

Dopo la versione digitale dello scorso anno, Il Villaggio delle Meraviglie torna ad accendere la magia del Natale nel cuore di Milano. È la quindicesima edizione per il Christmas Village, l’evento natalizio più longevo della città che dà appuntamento a bambini e adulti nei giardini Indro Montanelli a Porta Venezia. Sono tante le conferme, ma non mancano le novità, a partire dall’estensione della pista di pattinaggio - che fa da cornice all’amata Casa di Babbo Natale - da oltre 1000 mq con un’area dedicata ai bimbi più piccoli per pattinare in sicurezza (riservata a bambini fino agli 8 anni e, per i principianti, fino ai 10 anni).

Babbo Natale vi aspetta nella sua casa insieme agli Elfi

Quest’anno ci sono anche la Giostra Fiocco di Neve e la Fattoria degli Elfi, oltre al Social Corner dell’Elfo Bianco che invita tutti gli ospiti a ballare e cantare per diventare protagonisti sui social. Nel Villaggio delle Meraviglie 2021 è possibile ballare con gli elfi e vivere i tanti momenti di animazione, musica e laboratori, chiaramente nel rispetto delle normative anti Covid-19 vigenti. Inoltre ritorna il Mercatino degli Elfi con lo la casa degli addobbi e lo street food natalizio, servito utilizzando bicchieri e posate monouso realizzate in materiale biocompostibile.

Il Villaggio delle Meraviglie 2021 è come sempre a ingresso gratuito e gratuiti sono anche la Casa di Babbo Natale e i momenti di intrattenimento; l’accesso alle attrazioni prevede per tutti gli ospiti dai 12 anni in su l’obbligo di presentare il Green
Pass con documento d’identità valido. La Casa di Babbo Natale consente a tutti i bambini di incontrare direttamente Babbo Natale (sostituito da Mamma Natale dal 26 dicembre al 5 gennaio, mentreil 6 gennaio l’appuntamento è con la Befana): l’orario di apertura è dalle 15 alle 18.30 nei giorni feriali e dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18.30 nei festivi e per accedere è necessaria la prenotazione on line anticipata. Le giostre - dalle Slitte di Babbo Natale all’Albero Magico di Natale, dal Viaggio al Polo Nord all’Arrampicata sui Ghiacciai - sono invece aperte dalle 15 alle 20 nei feriali e dalle 10 alle 20 nei festivi. Per quanto riguarda la pista di pattinaggio, l’apertura è prevista tutti i giorni a partire dalle 10 e con ultimo ingresso alle 20; i biglietti orari costano 8 euro per gli adulti e 5 euro per i bambini (sotto i 130 cm di altezza). Si tratta di una doppia pista di pattinaggio in parte coperta e riscaldata e in parte all’aperto adatta a tutta la famiglia. Prenotazioni su: www.villaggiodellemeraviglie.com

IN PIAZZA LOMBARDIA LA PIU' GRANDE PISTA DEL GHIACCIO COPERTA

Anche la Regione ha varato una serie di iniziative per le festività natalizie. Nei giorni scorsi è stata inaugurata in piazza Lombardia la pista di pattinaggio su ghiaccio. Si tratta della struttura coperta più grande di Milano. Resterà aperta al pubblico fino al 16 gennaio 2022 e permetterà a grandi e piccini di pattinare trascorrendo momenti di grande serenità. La pista di pattinaggio su ghiaccio “02ICE” di Palazzo Lombardia è stata organizzata dalla società sportiva dilettanti “Sportivamente“, in collaborazione con Regione Lombardia.

La pista del ghiaccio sotto il palazzo di Regione Lombardia


Attorno alla pista sono operativi container per noleggiare i pattini, un punto di ristoro e un temporary shop. Tutte le iniziative organizzate in piazza Città di Lombardia si svolgono in massima sicurezza e nel pieno rispetto delle normative Covid. Per parteciparvi, è quindi necessario esibire il green pass. Grazie alla collaborazione di Ersaf, diversi abeti, pini e decorazioni animano gli spazi per ricreare un vero e proprio bosco lombardo. Allestito anche un punto informativo per la distribuzione di vario materiale su rifugi, itinerari montani e iniziative correlate. L’appuntamento è per i giorni 11 e 18 dicembre e 8 gennaio, dalle ore 11 alle ore 18.

La pista sul ghiaccio in piazza Lombardia

«Sono particolarmente felice – ha detto il presidente Attilio Fontana – di rivedere finalmente la nostra Piazza animata, merito dei cittadini lombardi. A loro infatti sono dedicate le iniziative che qui ospiteremo. Dalla pandemia è riemersa la voglia di comunità, il senso di unione e lo spirito di diffusa solidarietà. La piazza accoglie infatti l’iniziativa del “regalo sospeso”. L’invito è quello cioè di donare un gioco per i bimbi in difficoltà».

IL GIOCATTOLO SOSPESO

“Il giocattolo sospeso”. Ideata in collaborazione con Assogiocattoli, Croce Rossa Italiana comitato regionale Lombardia, Lilt Milano Monza Brianza, Parco nazionale dello Stelvio prevede la raccolta di giocattoli nuovi. Le famiglie possono consegnarli ai volontari al punto di raccolta nei week end 11-12 e 18-19 dicembre. L’appuntamento è dalle 11 alle 19 all’Auditorium Testori. Per ogni donazione Regione Lombardia offrirà un ingresso alla pista di pattinaggio scontato del 50%. Croce Rossa Italiana e Lilt (Lega italiana lotta Tumori) provvederanno poi alla distribuzione nei reparti pediatrici, case famiglie e associazioni di tutti i giocattoli raccolti.

DOVE SPEDIRE LE LETTERINE...

Per spedire le letterine, nelle librerie Feltrinelli di Duomo, Piazza Piemonte e Corso Buenos Aires: nell’area Kids ci sarà un’apposita cassetta postale dove tutti i bimbi potranno lasciare un biglietto con desideri di Natale.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400