Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

il calendario

Vigevano Estate, s’inizia il 10 giugno con l’Orchestra

Presentata la rassegna Vigevano Estate, prevista tra Castello e Cavallerizza

Davide Maniaci

Email:

dade.x@hotmail.it

01 Giugno 2022 - 18:43

Vigevano Estate, s’inizia il 10 giugno con l’Orchestra

Il pubblico in castello nel 2021 per una delle serate jazz

Eventi per tutti con una formula già collaudata: coinvolgere le realtà culturali della città e dare loro uno spazio. In attesa, ammesso che ci saranno nei prossimi mesi, dei “grandi eventi” (quelli che portano il pubblico da fuori) la città si gode un calendario fittissimo di iniziative a ritmo quasi quotidiano. “Vigevano Estate” ritorna per la seconda edizione
sul palco che sarà montato nel cortile del Castello, zona Leonardiana. In caso di pioggia, tutto si sposterà in Cavallerizza.

I rappresentanti delle varie realtà coinvolte nella rassegna, alla conferenza stampa

Ecco il calendario annunciato nella conferenza stampa la scorsa settimana. Si parte venerdì 10 giugno col Galà della Lirica dell’Orchestra Città di Vigevano, in Cavallerizza. Il biglietto d’ingresso, 10 euro, sarà uno dei pochi a pagamento: gran parte degli appuntamenti saranno gratuiti. Avanti l’11 giugno con “Peter Pan”, primo spettacolo della rassegna 3x3 Summer organizzata dall’agenzia Promoter PV di Silvio Petitto e dedicata ai giovanissimi. Gli altri due saranno “Allegria - Pinocchio” il 26 giugno e “La bella e la bestia” il 5 luglio. Domenica 12 giugno è il turno della compagnia teatrale Il Grillo: “Questione vitale” sarà alle 18 presso il cortile del Castello, mentre l’orario di “Donne”, il 30 giugno, è quello delle 21. L’associazione Lo specchio dei sogni, che si occupa di formazione in campo musicale, artistico e creativo, propone un singolo evento domenica 12 giugno: “La magia della musica ci fa volare: voci in concerto 2022”. Subito dopo tocca a Immusicart, scuola di musica coi suoi concerti e saggi finali: “Music speaks” e “Italian swing” il 13 giugno, “Ready2Rock” il 22 giugno e il 7 luglio.

Due repliche per la compagnia teatrale Scarpanò: “Comedy tragedy carillon” sarà martedì 14 e mercoledì 15 giugno. Se i tre comici protagonisti del Vigevano Cabaret (il 16 giugno, il 6 e 20 luglio) sono in parte a sorpresa (gli organizzatori per ora hanno  rivelato i nomi solo della prima serata, quella del 16 giugno: Vincenzo Albano, Giorgio Verduci e I Fatti Così), è certo che l’associazione Astrolabio organizzi a palazzo Merula il 18 e 19 giugno, per tutta la giornata, le bancarelle del libro con annessi reading letterari e un “Astrocabaret” il 23 luglio, ultima data della rassegna. Greenwood, compagnia teatrale, punta sulla satira: il 19 giugno e il 2 e 16 luglio ecco “Comedy special”, spettacoli di stand-up comedy e di comicità matura.

Tra lunedì 20 e martedì 21 giugno è il solstizio d’estate: Diapason Consortium, come sempre, porta anche a Vigevano la Festa Europea della musica con tanto di anteprima. Una notte e una giornata che riempiranno il centro storico di suoni. La compagnia Teatroincontro di Mimmo Sorrentino, in Cavallerizza, è l’organizzatrice dello spettacolo “530 anni di piazza Ducale” del 23 e 24 giugno, mentre l’associazione culturale Jazz Company di Gabriele Comeglio di “Incontra Scott Hamilton” (questo è il titolo dello spettacolo) il 29 giugno. La Jazz Company si ripete domenica 3 luglio: “Italian jazz all stars feat Gianluigi Trovesi & Emiliano Soana” e il 9, “Insubria big band, tributo a Ella Fitzgerald”.

Un’altra associazione culturale, SuperCali, di ambito letterario propone il 30 giugno “Morgana: storie di ragazze che tua madre non approverebbe”, mentre Caribe&Brasil, nuovo sodalizio a tema “danze latino-americane”, gioca la carta di “The Shuffle show”, il 1° luglio, del “Latin & Brazilian show” il 10 e di “Unplugged & traditional show” il 15 luglio. Poi c’è l’Orchestra Città di Vigevano, che torna l’8 luglio con “Musiche da film - Hollywood in Vigevano” e il 22 col “Magical mystery tour”, un concerto-tributo ai Beatles. I posti totali sono 199. Il sito vigevanoestate.it, per ora in fase di aggiornamento, permetterà di prenotare.

I 50 mila euro arrivati dal Comune tramite un bando di Fondazione Comunitaria sono serviti per organizzare, con la regia dell’Orchestra. Tutti gli spettacoli sono gratuiti tranne quelli dell’Orchestra (10 euro), Il Grillo (5 euro), Promoter (3 euro) e Teatroincontro (10 euro).

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400