Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

ingresso libero

Inaugurata la terza edizione di Voghera Fotografia “Sulle Orme di Pasolini”

Al Castello Visconteo di Voghera fino al 25 settembre

Annalisa Vella

Email:

annalisa@ievve.com

13 Settembre 2022 - 15:50

Inaugurata  la terza edizione di Voghera Fotografia   “Sulle Orme di Pasolini”

VOGHERA - È stata inaugurata sabato 10 settembre al Castello Visconteo della città la terza edizione di Voghera Fotografia dal titolo “SULLE ORME DI PASOLINI. Percorsi, Popoli, Cronaca”, in programma sino al 25 settembre, realizzata in collaborazione con il Comune di Voghera e in sinergia con la 17ª edizione di Milano Photofestival.


 
Durante l’inaugurazione, alla quale hanno partecipato oltre trecento persone, sono intervenuti – oltre ad Arnaldo Calanca, responsabile Spazio 53 e direttore Voghera Fotografia 2022, Renzo Basora del direttivo Spazio 53 e Letizia Ronconi, delegata FIAF – anche Paola Garlaschelli, Sindaca della città di Voghera, e Paolo Paoletti, Responsabile dei Servizi Culturali del Comune di Voghera.


Paola Garlaschelli, presentando la manifestazione, ha dichiarato: “Il Comune di Voghera è lieto, dopo due anni difficilissimi per tutti noi a causa della pandemia, di poter riaprire le porte del Castello Visconteo a un evento culturale così importante come Voghera Fotografia, giunto quest’anno alla sua terza edizione e organizzato da Spazio 53, fra le realtà associative più presenti e attive sul nostro territorio. Siamo inoltre particolarmente felici che il festival sia dedicato a una delle figure più affascinanti, contraddittorie e importanti come Pier Paolo Pasolini: un grande intellettuale del nostro secondo Novecento, che ci ha insegnato tanto, soprattutto a difendere le proprie idee, e che amava particolarmente la fotografia in bianco e nero per la sua forza poetica e comunicativa”.


 
Paolo Paoletti ha invece sottolineato: “Voghera Fotografia è un segnale forte e importante di ripresa della vita culturale che, anche quest’anno, va oltre i confini stessi della città. È stato un percorso lungo, difficile, ma allo stesso tempo pieno di soddisfazioni, e i risultati sono sotto gli occhi di tutti”.
 
Arnaldo Calanca ha voluto precisare come la volontà da parte di Spazio 53 di tornare a produrre cultura ha trovato un importantissimo sostegno nel Comune di Voghera. Inoltre, la scelta di omaggiare Pier Paolo Pasolini nel centenario della nascita non è assolutamente casuale. Infatti, Pasolini è stato uno straordinario poeta, e la poesia la si ritrova in ogni sua opera attività, dagli scritti alle pellicole cinematografiche. Un intellettuale colto e preparato, capace ancora oggi di far discutere e dividere per le sue idee.
 
Infine, Renzo Basora ha presentato i cinque progetti fotografici dedicati alla poetica di Pier Paolo Pasolini che hanno coinvolto importanti fotografi: Roberto Villa, Ivo Saglietti, Graziano Perotti e Daniele Vita, oltre agli Archivi Farabola, che hanno concesso alcune delle foto più belle di Pasolini pubblico e privato. Basora ha infine parlato anche delle mostre collaterali di Paola Rizzi e Beppe Bolchi


 
Fitto è anche il programma degli eventi collaterali, che può essere scaricato dal sito www.vogherafotografia.it

Tutte le mostre di Voghera Fotografia 2022, compresa la visita alla Camera Obscura ed agli eventi collaterali, possono essere visitate virtualmente attraverso il QR Code dedicato grazie alla collaborazione con PhotoSHOWall.
 
Le mostre di Voghera Fotografia sono tutte ad ingresso libero e visitabili il sabato e la domenica dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 19.

ATTIVITA' COLLATERALI

Durante i tre fine settimana del festival è previsto un ricco programma di attività collaterali tra presentazioni di libri, dibattiti, workshop, esposizioni ed eventi che trasformeranno la città di Voghera in epicentro della fotografia e che sottolineano come Voghera Fotografia da sempre vuole essere un luogo di confronto e riflessione sulla comunicazione visiva, sviluppare sinergie con enti e operatori del territorio.

Questo il programma per sabato 17 e domenica 18 settembre:

PORTE APERTE

(Visite guidate solo su prenotazione | Max 10 persone per ogni gruppo)

sabato 17/09

Merli Marmi
4 turni 9.30 – 11 – 15 - 16.30

domenica 18/09

Merli Marmi
2 turni 9.30 - 11.00

 

ESPOSIZIONE E DIMOSTRAZIONE APPARECCHIATURE FOTOGRAFICHE

sabato 17 settembre - Ore 9.30 - 19.00 orario continuato

(ingresso libero e su prenotazione)


• Expo e demo di apparecchiature fotografche delle aziende: Apromastore - FCF- Fowa

• Sala di posa allestita e demo droni gratuite ma con prenotazione

• Experience Leica con Angelo Ferrillo

 

WORKSHOP

sabato 17 e domenica 18 settembre - Ore 9.30 - 12.30 / 15 - 19 Castello Visconteo
Workshop a cura di Ivo Saglietti

REPORTAGE E PROGETTO FOTOGRAFICO: da come si organizza a come si distribuisce
Costo €100 (su prenotazione)

 

PRESENTAZIONE LIBRI

domenica 18 settembre - Ore 11.00 - Castello Visconteo
Presentazione del libro "La settimana Santa in Sicilia" di Daniele Vita

 

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

Visitare il sito www.vogherafotografa.it oppure scrivere a info@vogherafotografa.it

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400