A Sant’Angelo Lomellina

Mille giorni di amministrazione: «Azzerati i debiti»

Il bilancio del sindaco Matteo Grossi: «Già realizzati 30 punti su 33 del nostro programma elettorale»

Ilaria Dainesi

06 Aprile 2019 - 19:26

Mille giorni di amministrazione: «Azzerati i debiti»

In questi giorni i cittadini riceveranno nella posta una lettera firmata dal primo cittadino

Dopo i primi mille giorni di amministrazione, il sindaco di Sant’Angelo Lomellina Matteo Grossi – eletto a giugno 2016 con una lista civica “Rimettiamo in moto Sant’Angelo” – traccia il bilancio di quanto fatto finora. «Abbiamo raggiunto – afferma il primo cittadino – la maggior parte degli obiettivi del programma elettorale. Ma ciò che ci rende orgogliosi è che, dopo molti anni, siamo riusciti ad azzerare il disavanzo, e oggi abbiamo a disposizione circa 60mila euro di avanzo che serviranno a fronteggiare ulteriori investimenti a beneficio della comunità. Ci siamo presentati alle elezioni con un impegno preciso: puntare tutto sulla sicurezza e tagliare il più possibile le spese inutili senza eliminare i servizi. Molti dei punti nel programma erano a costo zero, pagati con l’indennità del sindaco, degli assessori e dei consiglieri, senza metter mano nelle tasche dei cittadini: ne abbiamo realizzati 28». Tra questi, figurano l'acquisto di due tv monitor per controllare le telecamere, il taglio del verde in alcune zone del paese, la tinteggiatura del cimitero e dei locali del Municipio, la realizzazione del “Giardino delle Rimembranze”, il “piro-diserbo” per eliminare le erbe infestanti, le luminarie di Natale. «Nel nostro programma elettorale – spiega il sindaco Grossi – avevamo elencato 33 punti. In mille giorni ne abbiamo realizzati 30. Mancano solo tre punti per realizzare tutte le promesse fatte agli elettori. Nel frattempo, però, abbiamo portato a termine altri 79 punti che non erano in programma. La media è di 1 punto ogni 10 giorni. E abbiamo ancora a disposizione 825 giorni alla scadenza del mandato, qualcosa ci inventeremo di sicuro».

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Covid, neo laureata subito in campo

Covid, neo laureata subito in campo

Pavia

Il grido di dolore del settore alberghiero

Giovanni Merlino, presidente di Federalberghi Pavia

Il grido di dolore del settore alberghiero

Pavia

La corretta alimentazione durante il periodo del Covid

La corretta alimentazione durante il periodo del Covid

e-book

Donazione della Protezione Civile di Sartirana all'AGAL

Donazione della Protezione Civile di Sartirana all'AGAL

il video

La campanella torna a suonare: bimbi nuovamente a scuola

La campanella torna a suonare: bimbi nuovamente a scuola

Pavia

Pieve del Cairo: la consegna borse di studio

Pieve del Cairo: la consegna borse di studio

In arrivo importanti fondi per l'Università di Pavia

In arrivo importanti fondi per l'Università di Pavia

Pavia

Natale a Pavia, la solidarietà verso i più deboli

Natale a Pavia, la solidarietà verso i più deboli

Covid, neo laureata subito in campo

Covid, neo laureata subito in campo

Pavia