il confronto

Ex Macello: «Serve uno studio di fattibilità»

Forza Italia incontra il Comitato Intercategoriale per delineare una strategia. E un aiuto potrebbe arrivare dalla legge regionale sul recupero delle aree dismesse.

Mario Pacali

13 Novembre 2019 - 22:36

Uno studio di fattibilità. Che possa delineare un futuro per il complesso dell’ex Macello di piazza Volta. Un contenitore che da mesi è al centro di un dibattito, passando dalla possibilità di ottenere finanziamenti europei, alla demolizione totale per creare un vuoto urbano. Oggi sul tavolo del confronto arriva una proposta avanzata dal vice coordinatore cittadino di Forza Italia, Paolo Iozzi, che ieri sera ha incontrato l’Intercategoriale.

L'approfondimento sulla edizione de L'informatore di domani, giovedì 14 novembre.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Il grido di dolore del settore alberghiero

Giovanni Merlino, presidente di Federalberghi Pavia

Il grido di dolore del settore alberghiero

Pavia

La corretta alimentazione durante il periodo del Covid

La corretta alimentazione durante il periodo del Covid

e-book

Donazione della Protezione Civile di Sartirana all'AGAL

Donazione della Protezione Civile di Sartirana all'AGAL

il video

La campanella torna a suonare: bimbi nuovamente a scuola

La campanella torna a suonare: bimbi nuovamente a scuola

Pavia

Pieve del Cairo: la consegna borse di studio

Pieve del Cairo: la consegna borse di studio

In arrivo importanti fondi per l'Università di Pavia

In arrivo importanti fondi per l'Università di Pavia

Pavia

Natale a Pavia, la solidarietà verso i più deboli

Natale a Pavia, la solidarietà verso i più deboli

Gambolò: oggi l’insediamento del consiglio comunale dei ragazzi

Gambolò: oggi l’insediamento del consiglio comunale dei ragazzi

Il video

Rassegna Stampa Informatore Vigevanese

Rassegna Stampa Informatore Vigevanese

EDIZIONE 21 GENNAIO