pillole di vaccino culturale

La favola della fine del mondo

Una parabola post-moderna che con ironia e disincanto riesce a toccare il cuore di adulti e ragazzi

Annalisa Vella

24 Aprile 2020 - 16:27

Una piccola favola sulla fine del mondo, una visione ironica e allo stesso tempo drammatica del nostro presente. Un dialogo “padre-figlio”, due topi ultimi superstiti del pianeta terra, prima della nanna.
Tv, aria malsana, onde anomale, derive comportamentali, emergenze, reclusione, estinzione della specie umana: le piaghe del 2000, le paure dei giorni nostri.
"Cosa vuol dire anomalo?", chiede il figlio topo…
Il padre topo risponde: "Quando una cosa l'hai lasciata spadroneggiare fuori da ogni legge e regola, anzi ci hai pure fatto affari e non riesci più a togliertela dai coglioni, allora la chiami anomala"…
Una fotografia delle debolezze dell’uomo e della nostra triste e “anormale normalità”. Una favola senza lieto fine… o meglio, a lieto fine solo per i fortunati roditori, superstiti di una grande follia e corsa al massacro.

Questo brano di Stefano Benni, scritto nel 1998, era ideale per noi di “Caro Diario”, per raccontare quanto di poco normale ci fosse in questo “tempo pre-Covid19” e quanto dovremmo ambire a non tornare a quella finta normalità distruttiva fatta di stili di vita e valori sbagliati, dove la mancanza di cultura, armonia, arte, equilibrio, solidarietà, condivisione, hanno portato il pianeta al collasso.
Una parabola post-moderna che con ironia e disincanto riesce a toccare il cuore di adulti e ragazzi.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Pavia: ristoratore obbligato a rimuovere i tavoli per un errore nel permesso

Pavia: ristoratore obbligato a rimuovere i tavoli per un errore nel permesso

Pavia: ristoratore obbligato a rimuovere i tavoli per un errore nel permesso

Pavia: ristoratore obbligato a rimuovere i tavoli per un errore nel permesso

Via libera da oggi alla riapertura delle piscine in città: ecco le nuove regole da rispettare

Via libera da oggi alla riapertura delle piscine in città: ecco le nuove regole da rispettare

Vigevano

Pavia, riapre il Campus Aquae

Pavia, riapre il Campus Aquae

Pavia, movida e regole

Pavia, movida e regole

Vigevano, la celebrazione della Pentecoste

Vigevano, la celebrazione della Pentecoste

Oggi la ricorrenza

Vigevano, cedimento del manto stradale in corso Novara

Vigevano, cedimento del manto stradale in corso Novara

Nel pomeriggio di oggi

Pavia-Hildesheim, 20 anni di gemellaggio

Pavia-Hildesheim, 20 anni di gemellaggio

pavia

Davide Ferro: "Un messaggio di positività"

Davide Ferro: "Un messaggio di positività"

L'intervista video