VOLLEY, SERIE B1 FEMMINILE

Florens, a Lurano un successo sudato (3-1): terzo posto confermato

In occasione della prima giornata del girone di ritorno

Emanuel Di Marco

02 Febbraio 2019 - 23:08

Florens

Successo esterno per la Florens

Come ci si attendeva, a dispetto del divario on classifica non è stato semplice per la Re Marcello avere la meglio su una coriacea Pneumax Lurano, che per almeno tre set e mezzo ha dimostrato di avere tutte le carte in regola per giocarsi la salvezza. Florens che resta terza a -1 da Lecco, vincente 3-0 su Ostiano.

La cronaca della partita vede un primo set sostanzialmente equilibrato, con divari mai rilevanti (11-11, 18-16). Facendola e compagne restano in corsa, ma nel finale è il team di casa a trovare i punti determinanti, 25-23. Si torna in campo e Lurano continua a rendersi pericolosa, per Vigevano invece non una fase eccezionale (7-4). Con il passare dei minuti la Re Marcello si fa più concreta, ed ecco prendere corpo un parziale positivo (10-13). Mo mette giù il 12-15, la segue Milocco. Time-out richiesto dai padroni di casa, al rientro si registra un doppio muro di Lurano out per il 13-19, ma nulla è ancora deciso perché la Pneumax risponde con un parziale che vale il rientro sul 18-19. Parità sul 20-20, confermata a quota 22. Palloni caldi, ora, che la Re Marcello riuscirà a gestire discretamente bene: 23-25. 
Nel terzo set due ace consecutivi consentono a Lurano di portarsi sul 7-4. Pronta risposta ducale con Crotti (7-6). Vigevano sorpassa con Mo (9-10), contro-break avversario per l'11-10, impatta subito Milocco. La Florens allunga sul +3 (13-16), margine confermato sul 16-19 e sul 18-21 di Coulibaly. Allunga Facendola, ponendo le basi per la fuga decisiva. Il set si chiude 18-25, punto finale della stella Facendola. 
Equilibrio anche nelle fasi iniziali del quarto periodo (5-5). Due punti consecutivi di Coulibaly e un attacco bergamasco errato valgono il 5-8, il sestetto lomellino rimane in vantaggio e incrementa il divario toccando il +5 (7-12). Mo e ancora Coulibaly per l'8-14. Momento positivo per la Florens, che a muro con Crotti impone l'8-17, ponendo un mattone importante. Sull'11-20 si tratta di condurre in porto la missione, e così avviene: 11-25.
Sabato impegno interno per le "Tigri", contro Settimo Torinese.


@ l'Informatore - Emanuel Di Marco

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

"Bacco al Portone" con il gruppo "Zefiro Ensemble"

"Bacco al Portone" con il gruppo Zefiro Ensemble

A Vigevano

A Vigevano il "Rolling Truck Street Food Festival"

A Vigevano il "Rolling Truck Street Food Festival"

ieri l'inaugurazione

Brughiera in festa: il grande spettacolo pirotecnico

Brughiera in festa: il grande spettacolo pirotecnico

sabato sera

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Domenica al teatro Cagnoni

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

Al teatro Cagnoni

"Bacco al Portone" con il gruppo "Zefiro Ensemble"

"Bacco al Portone" con il gruppo Zefiro Ensemble

A Vigevano

A Vigevano il "Rolling Truck Street Food Festival"

A Vigevano il "Rolling Truck Street Food Festival"

ieri l'inaugurazione

Arriva il “Rolling Truck Street Food Festival”

Arriva il “Rolling Truck Street Food Festival”

per la prima volta a Vigevano

La luna e i falò riflessi ai Tre Laghi

La luna e i falò riflessi ai Tre Laghi

A Gravellona