VOLLEY, SERIE B MASCHILE

Italian Converter, pronostici rispettati

Successo sul campo di Busto (3-0)

Emanuel Di Marco

16 Febbraio 2019 - 22:50

Italian Converter, pronostici rispettati

Tre punti attesi, quelli raccolti questa sera dall'Italian Converter Garlasco sul campo della Pro Patria Busto, ultima forza del girone senza vittorie all'attivo. 

Era perciò importante rispettare i pronostici inevitabilmente a favore per passare e riprendere la marcia in classifica, tenendo in particolare a distanza di sicurezza le zone pericolanti. La cronaca della sfida ha visto un primo set per ampi tratti caratterizzato dal punteggio in equilibrio (7-8, 14-16), con mini-break che conduce fino al 18-21. Nel finale il Volley 2001 trova i punti giusti per mantenersi a distanza e chiudere 20-25. Nel secondo periodo i "Pinguini" impongono da subito il proprio gioco, scappando sul 3-8. La reazione della Pro Patria non produce esiti rilevanti, e a metà set l'Italian Converter controlla ancora, 8-16. Ceccoli e compagni allungano fino al 12-21, e controllano fino al 18-25. Partita ormai chiusa? Non ancora, perché nel terzo set i padroni di casa provano a rispondere con impegno agli attacchi del Volley 2001 (8-6, 15-16). Situazione ancora equilibrata sul momentaneo 21-20. Si giunge agli ultimi scambi con Garlasco avanti 21-23. Busto prova il tutto per tutto e impatta (23-23). Si procede a oltranza, e alla fine a chiudere sono gli ospiti, 27-29. 
Per i lomellini top scorer il "solito" Cardona, 22 punti per lui. Doppia cifra anche per Ceccoli, 12 punti. Per la Pro Patria 10 punti di Ravasi, 9 di Cimmino e 7 di Colombo.
Domenica 24 la squadra di coach Marco Maranesi tornerà in casa, per ospitare la Pavic Romagnano Sesia.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

Le opere di Marco Lodola illuminano l'Ariston

Le opere di Marco Lodola illuminano l'Ariston

il festival

AntonfART: «Le passioni hanno coltivato me»

AntonfART: «Le passioni hanno coltivato me»

il laboratorio

Renato Tassiello, “Il sognatore”

Renato Tassiello, “Il sognatore”

debutto discografico

Franz Pelizza all'Expo d’arte internazionale di Innsbruck

Franz Pelizza all'Expo d’arte internazionale di Innsbruck

fino a domenica

Una villa storica... e Alessandro Manzoni

Una villa storica... e Alessandro Manzoni

storie di lomellina

Dall’Io verso la città-polis

Silvano Petrosino, professore di Filosofia della Comunicazione alla Cattolica di Milano

Dall’Io verso la città-polis

le conferenze

La grande arte? La si vede al cinema

La grande arte? La si vede al cinema

dal 14 gennaio

Dal “Reading book challenge” alle letture silenziose

Dal “Reading book challenge” alle letture silenziose

in biblioteca a gambolò

Con Dapporto al Cagnoni va in scena l’Italia piccolo-borghese

Con Dapporto al Cagnoni va in scena l’Italia piccolo-borghese

stagione di prosa