VOLLEY, SERIE B MASCHILE

Italian Converter, sono punti importanti

Stesa Saronno, 3-0 di valore in ottica salvezza tranquilla

Emanuel Di Marco

16 Marzo 2019 - 20:03

Italian Converter, sono punti importanti

Successo esterno poco fa per Garlasco, che passa sul campo di Saronno, in corsa per la salvezza, e trova quindi tre punti rilevanti per tenersi a distanza dalle zone calde della classifica. 
 

Buon avvio di Garlasco (1-3), che si mantiene avanti (3-6). Luca Testagrossa per il 5-9, +5 di Cardona. Gli ospiti toccano sei lunghezze di margine sul 7-13, ma di passeggiata non si tratta perché Saronno prova a rientrare, e sul 12-15 coach Maranesi chiama un time-out. Al rientro in campo la mette giù ancora Cardona, con il Volley 2001 che rimane davanti (14-19). Attacco out degli "amaretti" per il 16-21, l'Italian Converter controlla e si porta sul 20-24. Saronno annulla due set-point ma non va oltre: 22-25.
Secondo periodo inaugurato da un positivo parziale dei padroni di casa, 5-1. Valida la risposta lomellina, con il punteggio che torna in parità sul 7-7, attacco di Saronno che si spegne sulla rete. Si procede ora punto a punto (9-9), prova ad accelerare Garlasco con il +2 di Ceccoli, divario che resta tale sul 12-14 ma che viene annullato sul 15 pari. Tutto ancora possibile sul 18-18; Saronno che sfrutta un paio di indecisioni avversarie per portarsi sul 20-18, time-out ospite. Che produce un immediato nuovo pareggio, 20-20 di Cardona, segue un attacco fuori del team di casa, che chiama tempo a sua volta. Siamo nella fase calda, con l'Italian Converter che con carattere trova i punti giusti per chiudere ancora sul 22-25. 
Si arriva al terzo set, che dopo le fasi iniziali restituisce di nuovo una situazione sostanzialmente equilibrata (11-11, 14-14). Saronno sul 17-15, replica dei "Pinguini" e 18 pari. Finale intenso: Garlasco torna davanti (20-22) e si porta sul 21-24. Non è ancora finita, con Saronno ad accorciare sul 23-24. Quindi time-out chiamato da Maranesi per organizzare le ultimissime azioni. Combattuto il punto successivo, che viene trasformato in vittoria da Cardona: 23-25 e 3-0 per Garlasco.
Sul fronte dei tabellini, per gli ospiti spiccano ovviamente i 25 punti dello stesso Cardona, per Saronno 14 di Simone Favaro e 8 di Giacomo Rigoni e Alessandro Melfi.
Domenica 24, alle 18, partita interna per il Volley 2001, contro Alba. 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

Le opere di Marco Lodola illuminano l'Ariston

Le opere di Marco Lodola illuminano l'Ariston

il festival

AntonfART: «Le passioni hanno coltivato me»

AntonfART: «Le passioni hanno coltivato me»

il laboratorio

Renato Tassiello, “Il sognatore”

Renato Tassiello, “Il sognatore”

debutto discografico

Franz Pelizza all'Expo d’arte internazionale di Innsbruck

Franz Pelizza all'Expo d’arte internazionale di Innsbruck

fino a domenica

Una villa storica... e Alessandro Manzoni

Una villa storica... e Alessandro Manzoni

storie di lomellina

Dall’Io verso la città-polis

Silvano Petrosino, professore di Filosofia della Comunicazione alla Cattolica di Milano

Dall’Io verso la città-polis

le conferenze

La grande arte? La si vede al cinema

La grande arte? La si vede al cinema

dal 14 gennaio

Dal “Reading book challenge” alle letture silenziose

Dal “Reading book challenge” alle letture silenziose

in biblioteca a gambolò

Con Dapporto al Cagnoni va in scena l’Italia piccolo-borghese

Con Dapporto al Cagnoni va in scena l’Italia piccolo-borghese

stagione di prosa