VOLLEY, SERIE B1 FEMMINILE

Ambrovit, l'impresa non c'è stata

Ko con la Tecnoteam: retrocessione a un passo

Emanuel Di Marco

07 Aprile 2019 - 19:13

Ambrovit, l'impresa non c'è stata

Ormai quasi incolmabile, a tre giornate dalla fine, il -8 dal Parella Torino. E così per l'Ambrovit Garlasco, superata oggi 3-0 dalla Tecnoteam Albese, la retrocessione è ormai vicinissima. 
 

Vediamo la cronaca dell'incontro, conclusosi pochi minuti fa. Primo set con Albese sul 2-4, quindi si va avanti punto a punto fino al pareggio lomellino a quota 9. Ma di equilibrio non si parlerà, perché la compagine ospite trova un importante parziale di 9-0 che conduce il punteggio fino al 9-18, situazione ormai indirizzata. Garlasco cerca di ricucire ma resta a distanza, e così finisce 17-25. 
Nel secondo periodo il primo break della Tecnoteam vale il 3-8 su cui il tecnico di casa Marco Fumagalli decide di chiamare un time-out. Si rientra in campo e a spezzare il ritmo è Lucia Cagnoni, ma le avversarie rimangono in controllo e toccano il +7 sul 5-12. Reazione di Fragonas e compagne e tabellone che dice 9-12, questa volta il tempo lo chiama il coach ospite. Sosta produttiva per Albese, che resta davanti (10-16, 14-19). Ultimi palloni che non modificano la sostanza della contesa, pur con una Ambrovit che non molla, annullano un primo set-point: finisce 21-25.
Si riparte per la terza frazione con il sestetto ospite che prova subito a imporre il proprio ritmo (0-3, 1-4). Il Volley 2001 tiene inizialmente botta (4-5) ma subisce un nuovo parziale, con il tabellone luminoso a dire 4-10. Seguono un errore di Albese, un punto di Courroux e due di Cagnoni, si torna così a -2 (8-10). Un margine che resta tale sull'11-13, prima del break della Tecnoteam che risulterà decisivo. Le "Pinguine" non trovano le contromosse, e così la forbice si allarga in maniera importante, 12-21. Nulla da fare per le padrone di casa: 13-25, il match termina qui.
Domenica 14 aprile trasferta per nulla semplice a Offanengo, contro una delle compagini che si stanno giocando l'accesso ai play-off. 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Domenica al teatro Cagnoni

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

Al teatro Cagnoni

Pitture e disegni di viaggio di Cesare Giardini

Pitture e disegni di viaggio di Cesare Giardini

la personale

Annullata la "Family Bike a Run" da Vigevano a Gravellona

Annullata la "Family Bike e Run" da Vigevano a Gravellona

causa maltempo

Bob Mintzer

Sotto le stelle del jazz: la rassegna termina col botto

Vigevano, il sassofonista e clarinettista Bob Mintzer si racconta prima del concerto di venerdì 17 in Cavallerizza

I disegni anatomici di Leonardo riprendono vita

I disegni anatomici di Leonardo riprendono vita

al Castello di vigevano

Al Cagnoni “Tardo qualche minuto” con il milanese imbruttito

Al Cagnoni “Tardo qualche minuto” con il milanese imbruttito

Ieri sera a Vigevano

Il vincitore dell'edizione 2019 del palio dei maiali di Cilavegna

Sagra Asparago, il rione Castello si aggiudica il palio

A Cilavegna

"Marylin in jazz"

"Marylin in jazz"

Il festival a Vigevano