Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

VOLLEY

Garlasco, niente da fare contro Macerata

Esordio negativo dopo lo stop forzato di una settimana a causa dei contagi da Covid

Alessio Facciolo

Email:

alessio.facciolo@hotmail.it

06 Febbraio 2022 - 21:31

Garlasco, niente da fare contro Macerata

(Foto Massimo Battaini)

Per la truppa di coach Bertini arriva un ko per 0-3 tra le mura amiche del PalaRavizza

Dopo il Covid, Garlasco non ingrana la marcia giusta. Dopo un fine settimana di stop forzato a causa di alcuni contagiati fra le proprie fila, i lomellini di coach Bertini sono rientrati in campo oggi per una complicata sfida casalinga contro Macerata: un match che ha visto prevalere gli ospiti per 0-3, con i Pinguini ancora fermi al palo in questo 2022.

Per Garlasco cominciano Crusca, Magalini e Puliti, la coppia di centrali formata da Porcello e Giampietri, Petrone il palleggiatore e Taramelli il libero. Ottimo approccio alla gara della Med Store Tunit che prende subito le distanze nel primo set e controlla senza affanni (nonostante un Magalini velenoso in battuta con due ace consecutivi) trascinata da un muro efficace sul 16-25. Nel secondo set Garlasco prova a reagire ma dopo un inizio combattuto (5-5 le prime battute) cede il passo ai biancorossi che gestiscono bene e vanno sul +2 nei set, chiudendo ancora sul 16-25. I Pinguini cercano l'ultima reazione e riescono nel terzo set a giocarsela contro Macerata soprattutto nel finale, quando sul 22-23 sfiorano l'aggancio agli ospiti: bravi i biancorossi a restare concentrati e portare a casa la vittoria sul 23-25.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400