Vertice tra Sala e Cattaneo

Dopo 10 anni Forza Italia in giunta?

Vigevano, c'è l'accordo. Manca solamente il nome del nuovo assessore

Annalisa Vella

17 Gennaio 2019 - 17:10

Dopo 10 anni Forza Italia in giunta?

Stefano Bellati

VIGEVANO - Si sono visti lunedì pomeriggio. Meno di un’ora di incontro per avviare l’operazione ricompattamento del centrodestra. I protagonisti sono il sindaco di Vigevano, Andrea Sala e il coordinatore provinciale di Forza Italia, il deputato pavese Alessandro Cattaneo. Una missione non banale, se si considera che dal 2010 la Lega si è presentata alle elezioni comunale, vincendole, senza l’apporto dello storico alleato, quello con il quale ha amministrato la città nell’altro decennio, quello targato Cotta Ramusino.

La rottura del 2010 comincia a ricomporsi. Segnali che non arrivano da oggi: Forza Italia, tramite il consigliere Antonello Galiani, si è aggregato alla maggioranza appena dopo le elezioni del 2015. Il gruppo si è rafforzato con l’ingresso di Stefano Bellati, candidato sindaco sostenuto da Forza Italia alle ultime elezioni, ma proveniente dall’esperienza civica di Progetto Vigevano. Ora c’è la possibilità di finalizzare la lunga tregua con un ingresso nella stanza dei bottoni. L’occasione l’ha offerta il “licenziamento” di un assessore leghista, Furio Suvilla. Nel Carroccio non ci sono nomi convincenti (o disponibili) per la sua sostituzione e Sala ha colto la palla al balzo per aprire ai vecchi compagni di cordata.

«Sì, è vero, io e Cattaneo ci siamo incontrati - dice il primo cittadino vigevanese - Abbiamo fatto una chiacchierata tesa soprattutto a considerare gli scenari in vista delle elezioni 2020 e ho confermato la disponibilità a offrire un assessorato a un esponente indicato da Forza Italia». La poltrona se la giocano il coordinatore cittadino Alessandro Rubino e Stefano Bellati, attualmente capogruppo consiliare, con quest’ultimo in pole position. Ma la quadra la deve trovare Cattaneo all’interno del partito. Non si esclude la possibilità che il nome indicato da Forza Italia sia quello di un tecnico esterno, legato comunque all’area azzurra.

@L'Informatore - Bruno Ansani

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

A Bottega Iucu si prepara la mostra dedicata alla Necchi

Andrea Iucu

A Bottega Iucu si prepara la mostra dedicata alla Necchi

a pavia

Posata a Mede una pietra d'inciampo in ricordo di Carlo Nipoti

Posata a Mede una pietra d'inciampo in ricordo di Carlo Nipoti

giorno della memoria

Arance della Salute: sabato 25 gennaio in oltre 3.000 piazze

Arance della Salute: sabato 25 gennaio in oltre 3.000 piazze

l'iniziativa di airc

Sartirana dedica una piazza a Fausto Coppi

Sartirana dedica una piazza a Fausto Coppi

il campionissimo

Commercio provinciale, bilancio 2019 e aspettative 2020

Commercio: bilancio 2019 e aspettative 2020

pavia

Inaugurati presso la casa di riposo Pertusati  quattro alloggi protetti per anziani

Inaugurati presso la casa di riposo Pertusati quattro alloggi protetti per anziani

pavia

via all'operazione "Un ramino per il Castello"

Via all'operazione "Un ramino per il Castello"

lomello

Gambolò: scontro auto-suv, il video dei soccorsi

Gambolò: scontro auto-suv, il video dei soccorsi

L'incidente

Colpo di sonno, l’auto prende fuoco dopo essere uscita di strada

Colpo di sonno, l’auto prende fuoco dopo essere uscita di strada

a Cassolnovo