Abbiategrasso: giunta a ranghi ridotti dopo le dimissioni di Cattaneo e Bernacchi

Nai sempre senza due assessori, dalla Lega non arrivano risposte

Il commissario del Carroccio non spiega le ragioni degli abbandoni

Claudio Bressani

09 Gennaio 2020 - 05:35

Nai sempre senza due assessori, dalla Lega non arrivano risposte

Avanti, per adesso, con due poltrone vuote. Quelle degli assessori della Lega, Cristina Cattaneo (gestione del territorio, ambiente, fiere, decoro urbano) e Alberto Bernacchi (sicurezza e protezione civile), che si sono dimessi il 19 e 23 dicembre e non sono stati ancora sostituiti. Contestualmente la sezione della Lega è stata commissaria e affidata a Riccardo Grittini, che a distanza di due settimane continua a non fornire spiegazioni ma parla solo per comunicati che dicono poco o nulla.

Leggi il servizio completo sull'Informatore in edicola da giovedì 9 gennaio.

Nella foto: Alberto Bernacchi con il sindaco Cesare Nai.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

Le opere di Marco Lodola illuminano l'Ariston

Le opere di Marco Lodola illuminano l'Ariston

il festival

AntonfART: «Le passioni hanno coltivato me»

AntonfART: «Le passioni hanno coltivato me»

il laboratorio

Renato Tassiello, “Il sognatore”

Renato Tassiello, “Il sognatore”

debutto discografico

Franz Pelizza all'Expo d’arte internazionale di Innsbruck

Franz Pelizza all'Expo d’arte internazionale di Innsbruck

fino a domenica

Una villa storica... e Alessandro Manzoni

Una villa storica... e Alessandro Manzoni

storie di lomellina

Dall’Io verso la città-polis

Silvano Petrosino, professore di Filosofia della Comunicazione alla Cattolica di Milano

Dall’Io verso la città-polis

le conferenze

La grande arte? La si vede al cinema

La grande arte? La si vede al cinema

dal 14 gennaio

Dal “Reading book challenge” alle letture silenziose

Dal “Reading book challenge” alle letture silenziose

in biblioteca a gambolò

Con Dapporto al Cagnoni va in scena l’Italia piccolo-borghese

Con Dapporto al Cagnoni va in scena l’Italia piccolo-borghese

stagione di prosa