Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

basket - serie c gold

Niente da fare, all'Expo sfugge la Poule A

Decisiva la vittoria di Milanotre nel recupero di ieri sera con la Robur Saronno (93-80)

Angelo Sciarrino

Email:

angelo.sciarrino@ievve.com

23 Febbraio 2022 - 11:13

Niente da fare, all'Expo sfugge la Poule A

La guardia argentina Bazani (foto E. Salsa)

Alla fine della prima fase del campionato di basket di serie C Gold niente Poule A per il Battaglia. Dopo la sconfitta rimediata sabato con Busto (64-70), la seconda casalinga dall’inizio della stagione, e quella contemporanea di Milanotre a Opera, c’era ancora una speranza. Nel recupero di ieri sera, però, Milanotre ha superato la Robur Saronno (93-80), affiancando in classifica l’Expo e sopravanzandola al quinto posto in virtù del 2-0 nei confronti diretti. A conti fatti, la sconfitta che pesa maggiormente nell’economia di quella che è stata finora la stagione dei gialloblù è di sicuro quella rimediata a Valceresio contro un Arcisate che, a parte quella gara, è stato in grado di vincerne solo un’altra. Certo, l’Expo ha poi avuto sabato il match ball tra le mura amiche, ma Busto è una compagine di prima fascia e si è presentata a Parona ben motivata. L’Expo, al contrario non era al meglio (Garcia si trascina ormai da diverso tempo un problema alla schiena), ha fatto il possibile, ma alla fine ha dovuto alzare bandiera bianca.
Adesso una settimana di stop, poi nella Poule B l’Expo Inox affronterà con gare di sola andata le squadre degli altri due gironi che si sono classificate dal sesto al decimo posto, vale a dire: Lissone, Busnago, Cusano, Nembro, Cermenate, Sansebasket Cremona, Ospitaletto, Piadena, Gorle e Soresina. In totale quindi dieci partite per garantirsi la salvezza diretta ed evitare i play-out. Il Battaglia partirà da una buona dote di 12 punti.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400