Calcio Prima Categoria

L'Alagna verso la salvezza

Mortara di nuovo in difficoltà, pari del Garlasco

10 Marzo 2019 - 19:05

Prima Categoria

Stefano Ventrice (Alagna)

Turno di campionato nel girone M di Prima Categoria favorevole al Vigevano che, pur non giocando, incamera i tre punti a tavolino del match non disputato con la Lomellina e guadagna punti su tutte le altre concorrenti alla salvezza, portandosi a soli tre punti dal Mortara, sconfitto per 3 reti a 1 sul campo della Virtus Binasco. I padroni di casa si approcciano alla gara con grande intensità fin dai primi minuti di gioco: al 5’ è di Panara il sigillo che garantisce il vantaggio alla propria squadra. Il Binasco non accenna a diminuire il ritmo e dieci minuti più tardi Cesana realizza la rete del 2 a 0 trafiggendo l’incolpevole Maimone con una conclusione in diagonale. La formazione ospite si sbilancia in avanti nel tentativo di riaprire il match: al 30’ Vrable non fallisce dagli 11 metri e riapre la partita fissando il punteggio sul momentaneo risultato di 2 a 1. Ma ben presto diventano vane le speranze della formazione di Garbagnoli di agguantare il pareggio: pochi minuti più tardi, infatti, Mantelli si rende protagonista di un eurogoal al volo da fuori area, portando la propria squadra sul 3 a 1. Pochi e poco significativi i contenuti di una seconda frazione di gioco che ha visto il Mortara spingere sull’acceleratore nel disperato tentativo di cambiare le sorti della gara; i lomellini, però, sono stati costretti a gettare la spugna di fronte alla straordinaria solidità difensiva degli avversari. “C’è stato poco da fare: a mio avviso abbiamo affrontato la squadra più forte del girone” commenta, a match concluso, il direttore sportivo del Mortara Maurizio Rovida.

Termina a reti inviolate, invece, la gara che vedeva il Garlasco protagonista in casa contro la Giovanile Lungavilla. Dopo una prima frazione di gioco a comportamenti stagni che ha visto le due compagini più inclini ai tatticismi piuttosto che all’intensità, la formazione di Maggi si approccia ai secondi quarantacinque minuti con un piglio maggiormente improntato all’attacco. I lomellini sfiorano il gol con El Khaddar, Fiorani e Limone: al 65’ è proprio il numero 9 del Garlasco a fallire una chance dal dischetto. Nel finale di gara gli ospiti calano a livello fisico, ma il Garlasco non riesce ad approfittarne: al triplice fischio il risultato rimane fisso sullo 0 a 0. “Stiamo giocando tantissime partite nelle ultime settimane e i ragazzi stanno dando prova di una grande forma fisica” commenta il dirigente del Garlasco Gaetano Muscatelli. 

L’Alagna di mister Gandolfi batte di stretta misura (1-0) la pericolante Stella Bianca Casarile e di fatto centra la salvezza diretta. Tre punti pesantissimi per la compagine lomellina, che pur disputando una brutta partita, vince meritatamente grazie a un calcio di rigore di Ventrice, decretato giustamente per fallo su Jomma. La partita è iniziata con venti minuti di ritardo in quanto gli ospiti si erano presentati al campo con soli otto giocatori, poi in ritardo sono arrivati gli altri. L’Alagna ha sprecato almeno quattro palle gol, ma la Stella Bianca ha colpito un palo. Il gol decisivo è arrivato a metà ripresa, a sancire una vittoria importantissima per l’Alagna, privo nell’occasione dello squalificato Bilardo e degli infortunati Casagrande e Montini, con Chiaborelli in panchina solo per onor di firma. Nel prossimo turno l’Alagna avrà il derby di Mortara, prestigioso per classifica e ambito territoriale.

@l'informatore - Riccardo Invernizzi/Maurizio Locatelli

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Domenica al teatro Cagnoni

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

Al teatro Cagnoni

Riprendono le "Altre VisionI" al Movieplanet

Riprendono le "Altre VisionI" al Movieplanet

la rassegna

Vigevano Jazz: concerti gratuiti e grandi nomi

Gli organizzatori durante la conferenza stampa

Vigevano Jazz: concerti gratuiti e grandi nomi

dal 30 aprile

Dark Tales

Dark Tales

Dark Tales in concerto, il ritorno della new wave

Il gruppo post punk stasera, sabato, al circolo Pick Week

Jazz Festival Città di Mortara

Jazz Festival Città di Mortara

sesta edizione

Apre Falzone nel segno di Duke Ellington

Giovanni Falzone

Apre Falzone nel segno di Duke Ellington

Bià Jazz festival

Pop Art e dintorni nella Milano degli anni '60/'70

Il grande prestigiatore (Le avventure di Nessuno) del 1967 di Sarri

Pop Art e dintorni nella Milano degli anni '60/'70

milano pop

“Benedetta”: quando il teatro è vita

Margherita Cau e Federica Ciminiello

“Benedetta”: quando il teatro è vita

Al Cagnoni