Calcio Prima Categoria

Tre punti d'oro per il Mortara

Passo falso casalingo dell'Alagna contro la Sizianese

24 Marzo 2019 - 18:09

prima categoria

Giuseppe Zimbardi (Mortara) a segno contro la Stella Bianca

Il Mortara di mister Garbagnoli compie un passo forse decisivo verso la salvezza diretta andando a vincere sul campo della Stella Bianca Casarile (1-2). Nella prima frazione di gioco i padroni di casa si approcciano alla gara con un piglio fortemente aggressivo, con l’intenzione di costringere gli avversari a una contromisura ultra difensiva. Nella ripresa cambia completamente la fisionomia del match: il Mortara si spinge all’offensiva e trova la rete del vantaggio al 50’ con Zimbardi. È, però, pressoché immediata la reazione della Stella Bianca: al 55’ Milone realizza il calcio di rigore che consente ai suoi di riportarsi in una situazione di parità. Ma gli ospiti non si accontentano del pari e trovano la rete del nuovo vantaggio al 60’ con il solito Vrabie, che conferma di essere in un momento di grande forma fisica. I padroni di casa si sbilanciano fortemente in avanti alla ricerca del gol, ma non riescono a rendersi pericolosi. “Abbiamo sofferto nel primo tempo; meritato nel secondo. Vittoria importantissima quella di oggi” commenta, nel post partita, il direttore sportivo del Mortara Maurizio Rovida. 

L’Alagna di mister Gandolfi cade a Mezzana Bigli (2-3) al cospetto della pericolante Sizianese. Battuta d’arresto a sorpresa quella dei lomellini del presidente Sacchi che non hanno fornito una bella prestazione. La Sizianese ha ben interpretato il match, andando in vantaggio per ben tre volte, l’ultima delle quali definitiva. Protagonista per gli ospiti Zanaga, autore di una doppietta. L’Alagna è riuscita per ben due volte a recuperare il risultato grazie a due reti dell’ex Garlasco Ventrice, ma alla fine si è dovuta arrendere. Alagna che ora deve guardarsi alle spalle, la salvezza purtroppo non è ancora in cassaforte. Nel prossimo turno l’Alagna avrà la dura trasferta di Casorate Primo, un test pieno di insidie per Bilardo e compagni.

@l'informatore - Riccardo Invernizzi/Maurizio Locatelli

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

Per i 40 anni di Fiat Panda un mega raduno a Vigevano

Per i 40 anni di Fiat Panda un mega raduno a Vigevano

il traguardo

"Aquile randagie"

il trailer di "Aquile randagie: gli Scout che si ribellarono al Fascismo"

Shoah, al cinema Odeon tre film per non dimenticare

giornata della memoria

IL 2020 SECONDO LA NUMEROLOGIA

IL 2020 SECONDO LA NUMEROLOGIA

Previsioni per il nuovo anno

Le opere di Marco Lodola illuminano l'Ariston

Le opere di Marco Lodola illuminano l'Ariston

il festival

AntonfART: «Le passioni hanno coltivato me»

AntonfART: «Le passioni hanno coltivato me»

il laboratorio

Renato Tassiello, “Il sognatore”

Renato Tassiello, “Il sognatore”

debutto discografico

Franz Pelizza all'Expo d’arte internazionale di Innsbruck

Franz Pelizza all'Expo d’arte internazionale di Innsbruck

fino a domenica

Una villa storica... e Alessandro Manzoni

Una villa storica... e Alessandro Manzoni

storie di lomellina

Dall’Io verso la città-polis

Silvano Petrosino, professore di Filosofia della Comunicazione alla Cattolica di Milano

Dall’Io verso la città-polis

le conferenze